Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2010

Non ci riusciremo così

Martinsicuro è un comune giovane e certamente tra i più giovani della costa adriatica. Dovrebbe essere traino ed esempio per i vecchi comuni verso nuovi modi di intendere materie come la gestione del territorio e miglioramento della qualità della vita. Invece no. Invece ogni cosa a Martinsicuro finisce per arenarsi, ristagnare, perdersi, fino a rendere questo posto emblema dell'immobilismo più assoluto e paludato. Eppure si tratta di un grandissimo Comune, con grandissime risorse. Allora cosa c'è che non va? Sono le persone. Le persone che amministrano, e hanno amministrato, questo posto dimostrano quotidianamente di non vivere il nostro tempo, di non avere idea di cosa siano gran parte delle cose che compongono la realtà che sta loro intorno. Loro non sanno di cosa la città ha bisogno. Hanno solo voti. Una manciata di voti, di famiglie riconoscenti che consente loro di occupare per decenni la stessa posizione senza preoccuparsi di migliorare la propria preparazione ed il prop…

Toto elezioni

Se le elezioni politiche sembrano dietro l'angolo quelle comunali si avvicinano a lunghi passi. Allora perchè non provare a capire quali saranno gli schieramenti civici che si confronteranno per mettersi a disposizione della città e dei cittadini? Questi sono i più probabili secondo il blog:Vagnoni Massimo - per PdL (o quel che sarà dopo le elezioni politiche) e UDC Camaioni Paolo - per Città Attiva Paci Mauro - per PD e Sinistra Indipendente Lattanzi Antonio - per FLI Berlusconi Silvio - per AOCAR (Aboliamo l'Ordinanza Contro gli Amplessi Rumorosi) Smaila Umberto - per PFCLS'S (Per Favore Compratevi lo Smaila's)

Vale tutto

Ok, ok, forse per qualche ragione non li avevano contati, ma con questo dovremmo aver risollevato il numero effettivo delle presenze di turisti durante la scorsa estate a Martinsicuro.

Bolletta pagata e luce spenta

Città Attiva pensa che la Pubbliluce, gestore della pubblica illuminazione della città, stia mettendo in atto distacchi programmati semplicemente per risparmiare energia ed aumentare dunque i propri margini di guadagno su un disservizio che coinvolge direttamente i cittadini. L'accusa è davvero pesante, almeno quanto l'abuso stesso, qualora i fatti lo dimostrassero.

Qualcosa da fare insieme

L'Anquarium di Martinsicuro scrive al blog per invitare i cittadini a due interessanti quanto insolite esperienze:
INIZIO CITAZIONE
Gentili amici,
volevamo porre alla vostra attenzione queste iniziative che rientrano nella Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile Unesco (8-14 novembre 2010), che per la nostra Città sono promosse e patrocinate dal Comune di Martinsicuro e organizzate dall'Archeoclub e dalla Scuola Blu.

SABATO 13 NOVEMBRE
Con ogni mezzo: itinerari alla scoperta della Val Vibrata.
Antiquarium di Castrum Truentinum, ore 17.
Presentazione di itinerari naturalistici, storico-artistici, enogastronomici percorribili con vari mezzi a cura di associazioni della Val Vibrata.
Seguirà una degustazione guidata di prodotti tipici a cura di aziende locali.

DOMENICA 14 NOVEMBRE
Dal mare alla Torre: nuovi percorsi nel paesaggio urbano.
Molo Nord, ritrovo dei partecipanti ore 9.45. Partenza ore 10.
Passeggiata in bicicletta dalla foce del fiume Tronto alla Torre Carlo V sede dell…

Per farsi un'idea

Visto che negli ultimi giorni si è parlato molto dei finanziamenti alle scuole martinsicuresi, cliccando qui sarà possibile conoscere gli importi dei contributi economici erogati dal bilancio 2010.

Ecco fatto

Questo è il sito del cosiddetto "piano marketing" che il Comune di Martinsicuro sta attivando. Avete letto tutto? Bene. Ora, cari operatori del settore, aspettate che i turisti vi piovano in braccio.