Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2009

Così siamo tutti in consiglio

L'infelice gestione delle risorse economiche del comune di Martinsicuro è stata sottolineata e stigmatizzata nell' ultimo consiglio comunale dalle opposizioni.
Finalmente qui e qui è possibile sapere cosa è accaduto durante l'assemblea secondo due punti di vista ben distinti.

Qualcosa non va

L’amministrazione comunale sembra sempre più convinta che la risoluzione della disastrosa situazione economica stia nella vendita del terreno di proprietà del comune nei pressi della chiesa di Villa Rosa.
Vendere quel terreno non servirà a nulla. Magari gli assessori avranno budget per fare manifestazioni a base di organetto, asfaltare marciapiedi e sovvenzionare associazioni per qualche stagione e poi saremmo di nuovo daccapo ma senza un capitale immobile di grande valore.
Allora è meglio affrontare il problema ora e cambiare il modo di gestire le risorse comunali piuttosto che rimandare il problema a dopo le prossime elezioni privando intanto i cittadini di un bene pubblico.
Intanto questa situazione, unita alle elezioni imminenti, ha il bizzarro merito di aver ricompattato l’opposizione.

Per favore c'è gente

Tgroseto.net attribuisce questo arresto all'aumento dei controlli conseguito alla massiccia presenza di sfollati aquilani nelle città costire come Martinsicuro.
Sarà che quando ci sono ospiti ci tengono tutti a fare bella figura.

Fare meglio

Partendo da qui.
Martinsicuro ha bisogno di una elite di cittadini individuati tra i membri della comunità e selezionati dai membri della comunità. Un gruppo di persone libere da ogni tipo di accordo politico e libere da interessi privati in grado creare e sottoscrivere un unico programma di governo condiviso e non modificabile. Uomini e donne con la semplice voglia mettere il proprio talento e le proprie professionalità a disposizione degli altri per un determinato periodo di tempo.
Martinsicuro ha bisogno di altruismo e buoni sentimenti.

La cura

Paolo Gatti parla del nuovo progetto regionale rivolto a fronteggiare il disagio giovanile nelle scuole.

[…]
“Nel settore dell'istruzione sta per essere attivato un servizio di psicologia scolastica. In cosa consiste?
Il servizio intende dare attuazione ad una legge regionale del 2004. Attraverso l'attivazione di un master biennale di secondo livello nelle università di Chieti-Pescara, L'Aquila, e Teramo verranno formate figure altamente specializzate che andranno ad operare nei vari istituti scolastici della regione per far fronte alle diverse situazioni di disagio giovanile. Come affermato anche dall'Ordine Regionale degli Psicologi, l'iniziativa è la prima ad essere avviata in Italia, pertanto nel prossimo incontro con il Ministro dell'Istruzione Gelmini ho intenzione di chiedere dei fondi ministeriali per poter sviluppare al meglio questo progetto pionieristico»”
[…]

Poi se il soffitto gocciola basta mettere qualche catino sotto ed il gioco è fatto.

Crisi

[… ] “La mia busta paga questo mese è stata di 1540 euro netti”. Anche il sindaco, Abramo Di Salvatore, conferma che gli stipendi della giunta sono all’osso.” […]
Corriere Adriatico del 12/04/2009
Il comune di Martinsicuro ha “sforato” il patto di stabilità e dunque come da prassi, gli stipendi di assessori e sindaco sono stati ridotti del 30%.
Vista la situazione sarebbe il caso che tutti gli amministratori si limitassero a ricevere un semplice rimborso spese piuttosto che una busta paga ridotta.
Un operaio con trent’anni di servizio 1.540,00 euro al mese non li vedrà mai, e non ha nemmeno la colpa di aver incasinato i conti della città.

La partenza è in salita

Gli aggiornamenti di routine continuano a tardare. E' molto difficile pensare alla piccola realtà martinsicurese quando si viene travolti da eventi così catastrofici e così vicini.
Ora, però, è dovere di tutti trovare la forza di pensare al futuro. Altrimenti come possiamo sperare in un mondo migliore.

Guisti criteri

- Prima di fare una donazione verificare sempre la tracciabilità del denaro e la trasparenza della gestione dello stesso. Forse meglio anche attendere qualche giorno per avere le idee più chiare.
- Non è utile donare pochi kg di pasta di formati "insoliti". In genere le cucine da campo posso cuocere 300 kg di pasta alla volta e naturalmente in ogni cottura viene usato un solo tipo di pasta.
- Prendere la macchina per andare nelle zone terremotate a curiosare o a prestare soccorsi in maniera autonoma vuol dire intralciare i veri soccorsi. Scrivere alla protezione civile ed attendere di essere convocati è la cosa migliore da fare. Quando non ci saranno più vite da salvare e resteranno solo resti di paesi sarà difficilissimo trovare volontari, ma la ricostruzione parte proprio da lì.
- Effettuare donazioni di cibo e materiali preferibilmente ad enti o associazioni di cui si ha piena fiducia. In Italia non sono insolite vicende che vedono tornare in commercio merci destinate a po…

Aiuti

Da una mail inviata al blog.

INIZIO CITAZIONE

La Croce Verde di Villa Rosa raccoglie per i
terremotati dell’Aquila i seguenti prodotti:

* Pasta formati: Fusilli, Rigatoni, Penne Rigate
* Scatolame (Legumi, Pelati, Tonno Etc.)
* Latte a lunga conservazione
* Zucchero, Caffè e Sale
* Omogeneizzati, biscotti e fette biscottate
* Alimenti non deperibili, alimenti per ciliaci
* Assorbenti, pannolini per adulti e bambini
* Spazzolini da denti, dentifricio, carta igienica

Necessitano Coperte Pulite

Potranno essere consegnati presso la sede in via Fabio Filzi a Villa Rosa di Martinsicuro tutti i giorni dalle ore 08:00 alle 12:30 e dalle 15:00 alle ore 20:00

FINE CITAZIONE

Aiutiamoci

Il blog è disponibile per divulgare e sostenere qualsiasi iniziativa di solidarietà utile a far fronte alle situazioni di emergenza provocate dal terremoto che la scorsa notte ha colpito l' abruzzo.

Per donazioni alla CRI:
www.cri.it

Per donazioni alla Caritas Italiana:
Caritas donazioni

Update 17.02
Sospendere le donazioni di sangue fino a nuovo eventuale appello.

Update 17.09
Nessuno si incammini verso le zone terremotate per dare soccorso in modo autonomo. Chi vuole dare una mano chiami la Protezione Civile e attenda di essere coordinato. Ci sarà bisogno di aiuto per molti giorni.

pover'amore

Tutte li fundanelle se so' seccate
pover'amore mè more de sete. Tutte le fontanelle si sono seccate
povero amore mio muore di sete.
Trummalaririlà, l'amor'è bbelle,
trummalaririlà, 'vviva 'll'amor. Trummalaririlà, l'amore è bello,
trummalaririlà, evviva l'amor.
Amore, mi te' sete, mi te' sete.
Dov'elle l'acque che mi si purtate? Amore, ho sete, ho sete.
Dov'è l'acqua che mi hai portato.
Trummalaririlà, l'ammor'è bbelle,
trummalaririlà, 'vviva 'll'amor. Trummalaririlà, l'amore è bello,
trummalaririlà, evviva l'amor.
T'aje purtate 'na giara de crete
'nghe ddu' catene d'ore 'ngatenate. Ti ho portato una giara di creta
con due catene d'oro incatenate.
Trummalaririlà, l'amor'è bbelle,
trummalaririlà, 'vviva 'll'amor. Trummalaririlà, l…

Subito un'iniziativa

Il nuovo sistema di raccolta differenziata non sta funzionando molto bene. Ad essere in difficoltà sono soprattutto i condomini. Tre secchi, più carta e plasrica in sacchi, occupano ormai un paio di mq di fronte ad ogni condominio di medie dimensioni (quando va bene). Se a questo si aggiunge che la stragrande maggioranza dei cittadini non ha ancora capito cosa è cambiato, i risultati sono enormi cumuli di spazzatura sparsi per la città. Inoltre le campane del vetro non sono ancora sparite.
L'amministrazione deve agire subito per risolvere questi problemi. Prima che montino polemiche strumentali e prima che inizi davvero la bella stagione.

Noia

Da un commento giunto al post-scherzo di ieri:

Anonimo ha detto...
Adesso basta con i giochini e ragioniamo sulle cose reali che accadono a Martinsicuro. Il 27/03/09, viene pubblicato un post sul sito di Cittattiva molto interessante e veritiero che ci dovrebbe far riflettere: " A pensar male si fa peccato ma......". Anche il giorno 19/03/09 Cittattiva aveva pubblicato un post, "randagismo amministrativo", nei confronti del quale Mcity era stato molto celere a commentare. Mi chiedo come mai non abbia fatto la stessa cosa con quest'ultimo post. Forse perchè anche per Mcity a pensar male si fa peccato ma....?
[]

È solo che quando si cita Andreotti per 3 volte in 3 post diversi (uno, due e tre) per vestire le proprie esternazioni di acuto cinismo passa la voglia di commentare e confrontarsi.
A volte ci si aspetterebbe un modo di proporsi ed una visione delle cose più “nuovi”.

Clamoroso

Pochi minuti prima della mezzanotte di ieri il Sindaco di Martinsicuro Abramo Di Salvatore si è dimesso.
Secondo fonti attendibili la causa di tale decisione sarebbe proprio la recentissima fusione tra Forza Italia ed Alleanza Nazionale. Di Salvatore, in una lunga lettera, avrebbe accusato i vertici del partito di non rispettare la volontà della base e di imporre dall’alto alleanze indesiderate quanto scomode.
È ormai molto probabile che si torni alle urne il 6 giugno unendo le elezioni comunali a quelle europee.
Sono già emersi i primi probabili nominativi per i prossimi candidati sindaco: Paolo Camaioni per “Città Attiva”, Andrea Buonaspeme per “Il tuo paese”, Mauro Paci per il “PD”, unica incertezza per il candidato del PdL che dovrà essere scelto tra Tony Lattanzi o Umberto Smaila.

Update: pesce d'aprile