Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2012

Le cose fatte così

Esiste davvero

E noi tutti a prendere in giro il povero Prof. Viola che parlava dell'uccello fratino come fosse una bestia della mitologia.
Invece eccolo qui, il rarissimo pennuto che si gode la nostra spiaggia e si riproduce felicemente, fregandosene se il prossimo Sindaco sarà Vagnoni o Buonaspeme. Certo, il primo lo sfratterebbe ed il secondo gli farebbe un monumento, ma comunque è evidende che per il momento non se ne preoccupa.
Grazie per la segnalazione.

Dopo il Tronto

Dalla mail di un lettore.

INIZIO CITAZIONE Sambenedettese di nascita e di cuore, tre anni fa al pensionamento, ho scelto di venire ad abitare a Martinsicuro tenuto conto della considerevole differenza nei prezzi delle case e della esigua distanza dalla mia amata S.Benedetto: ciò contro il parere di amici e conoscenti che vedevano nel “passaggio del Tronto” una scelta assolutamente sbagliata. Pur avendo da sempre frequentato Martinsicuro, dove vivono alcuni parenti, la realtà del vivere quotidiano in questa cittadina si è ben presto evidenziata nella sua variegata negatività. Martinsicuro è rimasta, in termini di assetto amministrativo,civico, sociale ed educativo a cinquanta anni fa. Per il mio lavoro presso un grande gruppo bancario, ho avuto modo di constatare anche la realtà del profondo sud dove, checchè se ne dica, impera ancora il principio del vivi e lascia vivere e la predominanza di gruppi di potere e di interessi, spesso legati al fenomeno camorristico e mafioso e…

La zona Cesarini della politica

In questi giorni non può non sorprende la riemersione della sinistra martinsicurese che fino a pochi mesi fa era ai margini della politica locale ed apparentemente senza un piano di rilancio.
Ma cos'era successo? Cosa aveva raso al suolo uno dei principali schieramenti politici martinsicuresi di sempre? Semplice: "Gli anziani" avevano chiuso ad ogni rinnovamento e pretendevano di restare ad oltranza come punti di riferimento di una parte politica ormai logora e svuotata di ogni tipo di partecipazione, finché la mancanza di nuove idee e nuove energie portò il movimento ad avvitarsi su litigi interni per poi andare in pezzi.
A salvare la sinistra, fortunatamente arriva, nel 2007, la colossale sconfitta alle comunali, quando, DS, Verdi, Comunisti, e gli altri si presentano divisi in due liste che si danno aspra battaglia. Questi eventi hanno avuto solo due esiti: il primo è stato quello di isolare e ridicolizzare i comportamenti di certi elementi, ed il secondo è stato que…

PDL Style

Da una mail di un lettore ecco il il candidato Sindaco Vagnoni che cerca, come può, di mantenere il giusto profilo del partito.

Lei non sa chi sono io

In una campagna elettorale piuttosto pallida e priva di grosse notizie non poteva passare inosservata la scaramuccia di qualche settimana fa tra Cinzia Rosati, giornalista di Rivieraoggi.it ed il candidato Cittattivista Silvano Lupacchini.
Oggetto del diverbio è stato un articolo scritto in occasione della presentazione della lista civica di Città Attiva. Nei commenti all'articolo, che riportava alcune dichiarazioni fatte durante la serata, Lupacchini ha sentito la necessità di redarguire piuttosto duramente la giornalista rimproverandola di non aver trascritto alla lettera la sua (arzigogolata) dichiarazione e di aver tratto conclusioni personali, poi, a chiare lettere,  ha sentito di doverle ricordare la propria qualifica di Ufficiale di Polizia Giudiziaria, tanto per farle capire con chi aveva a che fare, nemmeno fosse il Ministro dell'Interno. Qui potete leggere lo stonato intervento di Lupacchini e qui potete leggere la puntuale risposta di Cinzia Rosati.
Qualcuno dovreb…

Le liste delle prossime amministrative a Martinsicuro

Finite le presentazioni delle liste vediamo chi sono i nostri concittadini cha hanno voglia di mettersi a disposizione dell'interesse pubblico .

Lega Nord
La Lega Nord arriva a Martinsicuro, fa "campagna acquisti" e corre da sola. Nella costruzione di questa lista ci sono almeno un paio di dettagli che superano il solito populismo ruspate tipico della lega e diventa qualcosa di più cinico e brutale. Qualcosa di cui forse è meglio non parlare neppure.

Cambiamo Insieme
Il PD è alla testa del centro sinistra riunito ma con l'inspiegabile appoggio esterno di Fli che non è riuscita a presentare una sua lista. Degno di nota il fatto che sul blog del PD di Martinsicuro  non compaia alcun cenno al programma. Ecco "Ora" sarebbe il caso di pubblicarlo da qualche parte.

Progetto Comune
Il PDL con UdC, La Destra, Socalisti Indipendenti ed uno fuoriuscito da Città Attiva. Le facce sono quasi nuove (a parte il tizio anziano sempre alle spalle del candidato Sindaco) ed il p…

La politica è una cosa da uomini

Sarebbe utile cercare una statistica storica completa ed immediatamente consultabile, ma il fatto che alle elezioni amministrative martinsicuresi del 2012 partecipino solo 12 donne è una di quelle cose che  dovrebbe farci sentire ripiombati negli anni cinquanta. Si tratta di un passo indietro, se ne prenda atto, senza che nessuno si azzardi a dire che bisogna guardare alla qualità delle candidate piuttosto che al numero perché la verità, chiara come il sole, è che la politica a Martinsicuro l'hanno sempre fatta i maschi, gli stessi che ancora continuano a scrivere le regole del gioco lasciando sempre troppo poco spazio all'iniziativa femminile.
L'alibi più usato è sempre quello: "le donne non si fanno avanti, noi siamo qui pronti a dare spazio" (più o meno lo stesso che si usa per i giovani). Ma non basta dire "venite!" e aprire le porte. Il mondo non ha mai funzionato così. Purtroppo nessuno si è mai prefissato l'obbiettivo di cerare un iniziativa…

La politica è una cosa seria

MartinsicuroCity non è morto. Semplicemente è restato silenzioso per il tempo necessario; a volte bisogna farlo. La politica è una cosa molto seria e come tale deve essere affrontata, con responsabilità, senso civico e rispetto per tutti i cittadini.
Questo blog è stato per quasi cinque anni l'unico spazio web a fare opinione politica a Martinsicuro. Né i giornali locali (che sul web si muovono ancora poco) né i siti delle stesse liste civiche in questi anni sono riusciti a rubargli la scena e ciò ha portato il blog a trasformarsi nel principale luogo di raccolta di segnalazioni, polemiche, denunce e soprattutto discussioni fino a divenire l'indicatore dello stato delle cose: il vero termometro di Martinsicuro. E siccome la capacità di raccogliere e creare opinione è potere MCity ha deciso che il proprio dovere sarebbe stato quello di non usare il proprio peso per non influenzare in alcun modo la vita politica locale, lasciando ai politici attivi il campo libero per creare li…