Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2009

D'Angelo risponde

Il web 2.0 ha decisamente rivoluzionato la comunicazione e l'informazione, dalle grandi questioni internazionali fino alle piccole realtà locali. Sotto è riporata la mail che Vincenzo D'Angelo ha inviato al blog dopo post e commenti dei gioni scorsi. Poi, ognuno sarà libero di farsi la propria opinione su questa faccenda.
INIZIO CITAZIONE
IN RIFERIMENTO AGLI ARTICOLI SUL CAMPO SPORTIVO VORREI PRECISARE CHE IL CONTRIBUTO ANNUO CHE LA ASD MARTINSICURO RICEVERA' SARA' DI € 60.000,00 ANNUI, COMPRENSIVI DI CIRCA € 20.000,00 DI UTENZE. A FRONTE DI TUTTO CIO' LA NS SOCIETA' SI FARA' CARICO DI RISTRUTTURARE L'IMPIANTO SPORTIVO PER UNA SPESA DI CIRCA € 600.000,00. DA TENER PRESENTE CHE UNA BUONA GESTIONE DELL'IMPIANTO, COSI' COME E',TRA COSTI DI MANUTENZIONE, CUSTODI, UTENZE E SPESE VARIE COSTEREBBE ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE CIRCA € 74.000,00 ANNUI.PERTANTO POSSO TRANQUILLAMENTE AFFERMARE CHE SICURAMENTE NON CI E' STATO REGALATO NIENTE E CHE TU…

Campo sportivo di Martinsicuro

Scorsa settimana alcuni lettori hanno commentato il nuovo progetto per il campo sportivo di Martinsicuro.
Eccone uno:
INIZIO CITAZIONE
Ho visto l'articolo....ci sono delle imprecisioni relativamente ai costi ma questo non dovebbe stupire...detto questo vorrei far notare come il fatto di essere usciti sulla stampa rappresenti un modo come un altro per fare pressione ai politici locali, questo naturalmente perchè si spera che il fatto che siano comunque senza spina dorsale e non abbiano una minima idea di come programmare lo sviluppo del paese possa spingerli ad accettare quanto richiesto dall'imprenditore senza pensarci troppo. Come si vede il problema è che a q uanto pare qualche problema a trovare 70.000 euro c'è altrimenti la cosa si sarebbe già fatta senza pensarci troppo...come sempre.In fondo, per chi di voi legge e ha memoria storica, ricorderete l'enfasi che fu data al fatto che D'Angelo arrivasse sul suo cavallo bianco (come l'intonaco) a salvare le sorti …

In emergenza

Al post di due giorni fa sui gettoni di presenza dei consiglieri comunali sono seguiti diversi commenti che hanno dato origine ad una conversazione davvero interessante.
In una situazione di perenne mancanza di fondi comunali è pensabile che la rinuncia parziale o totale del compenso da parte di amministratori e consiglieri possa attutire in qualche misura il problema?
Sembra facile rispondere ma non lo è affatto.

Repubblica Marinara di Martinsicuro

In fumo

Ora non dovrebbe essere difficile capire perchè il referendum doveva essere accorpato alle elezioni europee.
Stasera avremmo avuto in mano um modo più civile per selezionare ed eleggere i nostri rappresentanti e la gente forse avrebbe già ritrovato la voglia di partecipare.

Saggio di musica

Lilla vuole ricordare anche agli utenti di questo blog un evento importante.
INIZIO CITAZIONE
Sabato 20 giugno, alle ore 17:30, presso la Sala Consiliare del Comune di Martinsicuro, si terrà il primo saggio dell' Orchestra Musicale della Scuola Secondaria di Primo Grado "C. Colombo". I nostri ragazzi, sotto la direzione entusiasta del Preside Caputi e con l'aiuto fondamentale dei maestri di musica, si sono impegnati tantissimo. Sosteniamoli e partecipiamo alla loro esibizione. Io personalmente ringrazio il Preside per aver fatto in modo di trovare un bell'impegno per i nostri figli, per averli avvicinati alla musica e alla socializzazione.
FINE CITAZIONE

Sentiremo la differenza?

Il comune di Martinsicuro non ha più i fondi necessari per pagare gli incentivi di produzione, reperibilità, turnificazione, disagio e rischio.
Si spera che il sindaco abbia scritto una calorosa lettera di ringraziamento al leader del suo partito per aver tolto l'ICI sulla prima casa pur di vincere le elezioni e ai vecchi volponi nostrani che hanno contribuito all'indebitamento del comune.
Intanto i dipendenti comunali preparano agitazioni sindacali.

Memo per un futuro lontano

Nel 2009 quando l'Italia era nel bel mezzo della più dura crisi finaziara di tutti i tempi con il Pil in calo del 5,3% , la disoccupazione verso il 10% , con un deficit del 6% e con il debito pubblico al 115%, il dibattito politico tra maggioranza ed opposizone verteva esclusivamente sulla quantità di prostitute (più o meno professioniste) di cui disponeva il presidente del consiglio.

Estate 2009 Martinsicuro

Dal Corriere Adriatico ecco gli eventi programmati a Martinsicuro per l'estate 2009.
INIZIO CITAZIONE
Ecco gli eventi dell’estate
Sarà una stagione frizzante con un cartellone ricco di appuntamenti Martinsicuro Pronto il calendario degli appuntamenti estivi.
Una stagione frizzante, ma con un occhio al portafoglio (pressoché vuoto) del Comune e l'altro orientato alla collaborazione ed al sostegno –enorme- delle associazioni del territorio.Il tutto concertato da Patrizia Ciufegni, assessore al turismo, e Massimo Vagnoni, consigliere alla cultura, insieme alle Pro Loco e ad altre realtà truentine. Al momento mancherebbe solo qualche data di teatro dialettale i cui incassi andranno in favore dei terremotati, ma per il resto si sa già come sarà la stagione calda di Martinsicuro e Villa Rosa con una novità assoluta: la “Notte Solare”, una versione ben più articolata della classica Notte Bianca che occuperà tre sere di agosto sotto la supervisione della Pro Loco di Massimo Clementoni. Ma…

Ritardi sociali

Dopo aver appurato con la massima certezza che non si tratta di un nuovo personaggio di Corrado Guzzanti, è con grande onore che il blog MartinsicuroCity mostra finalmente cosa sono le ronde di cui tanto questo paese ha bisogno.

Abruzzo regione più nera d'Europa

Bobo, uno dei primissimi utenti del blog vuole condividere questo documento. MartinsicuroCity offre chiaramente tutto lo spazio necessario.
Leggi e scarica il documento: 1, 2, 3, 4, 5.

Quando c'erano loro

La gente vota PDL e Lega perché non ne può più di questi extracomunitari che vengono nel nostro paese pretendendo nell’ordine: di accamparsi in tende, di ricevere sussidi e risarcimenti economici, di esibire e glorificare i propri eroi nazionali e anti-italiani, di vedere riconosciuta la legittimità del loro governo anche se si tratta di una dittatura militare, di lanciare accuse ai tuoi amici ed altre cose da stranieri.
Ecco, se gli italiani non avessero eletto gente tutta d’un pezzo, magari oggi ci ritroveremmo addirittura Gheddafi che pretende di parlare in senato e il Presidente del Consiglio che lo accoglie come un fratello.
Per fortuna che è finalmente tornato di moda l' orgoglio di essere italiani. Chissà dove saremmo andati a finire altrimenti.

Analisi politica professionale

PDL: senza la costante presenza di Papi in campagna elettorale perderebbe il 50% dei voti.
PD: è l’unico partito con un vero ricambio generazionale. Peccato che le nuove classi dirigenti stanno invecchieranno in attesa del loro turno fuori dalla porta.
Italia dei Valori: senza la costante presenza di Tonino in campagna elettorale perderebbe il 50% dei voti.
Lega Nord: che dire.
UdC: raccoglie i voti degli indecisi.
Sinistra e Libertà, Rifondazione Comunista, Comunisti Italiani: tutti uguali, tutti divisi e tutti incapaci di fare politica. Nel resto del mondo gli ambientalisti di sinistra raccolgono consensi a piene mani, mentre in Italia ti fanno venire voglia di aprire cento inceneritori.
UDEUR: uno di quei partiti che si vota per ridere con gli amici.
La Destra: bisognerebbe fargli una raccomandata per dirgli che è il 2009 che loro vogliano o no.

Appunti per una lista civica #2

Il giorno delle elezioni, i canditati ed i sostenitori della lista, devono evitare assolutamente di mettersi a destra e sinistra dell' ingresso della scuola come i Bravi di Don Rodrigo.
E' una cosa da vecchia politica e non è una cosa simpatica nei confronti di chi sta andando ad esprimere la propria libera preferenza.
La campagna elettorale finisce ventiquattrore prima del voto.

Chiacchiere e fatti

Un lettore ha inviato al blog queste foto ed il seguente commento: INIZIO CITAZIONE Ciao, ti invio la foto del sottopasso di Via delle Messi allagato e chiuso al traffico.Questo sottopasso ci costa una tombola dato che una pompa è accesa h24 x 365 giorni l'anno per tirare via l'acqua. Quando piove tanto o la corrente manca si allaga. Basterebbe poco per isolare il fondo dall'acqua che sgorga in continuazione, ma ci sono le elezioni ogni 12 mesi e quindi cosa vuoi che siano i problemi della gente, c'è la crisi e quindi bisogna trovarsi un posto dove ti pagano bene per fare cosa ancora ce lo chiediamo.L'altra foto è via Berlinguer dove oltre alle prostitute e alcolizzati fanno bella mostra cumuli di immondizia.E noi dovremo continuare a dare il voto a questi incapaci dilettanti che sono capaci solo di riempirsi la bocca di parole vuote come i loro cervelli. FINE CITAZIONE

Erezioni europee 2009

"Ora vabè che sono affari privati, non penalmente rilavanti e bla bla bla... ma se qualcuno girasse per il mio giardino con un'evidente erezione tra faciulle in topless forse dovrei prendere atto che il mio stile di vita mal si conuiga con il ruolo che ricopro".

Link

Basta un bidello

Gli assessori non dovrebbero essere anche candidati semplicemente perchè poi a pochi giorni dal voto se ne andrebbero in giro a sventolare promesse derivanti dal mandato di assessore.
Un esempio è quello di Vagnoni, ex assessore oggi consigliere con delega, che durante la campagna elettorale ha annunciato l'apertura del museo di Martinsicuro. Un’ apertura che slitta ormai dalla gestione Maloni.

Per fortuna gli effetti dell' annuncio semi-propagandistico sono stati ridimesionati da quest'ultima frase presente nell' articolo:

L'apertura del museo molto probabilmente sarà assicurata dalla presenza di un dipendente comunale coadiuvato dalla collaborazione di alcuni volontari dell'Archeoclub di Martinsicuro. Il tutto sotto il diretto controllo della Soprintendenza di Chieti.

Aprire un museo per farlo gestire da un dipendente comunale e da una associazione di amatori invece di coinvolgere in prima persona e nelle responsabilità veri archeologi e studiosi in grado di gara…

Images

Artigianale:



Ciclostile:

Patinato: