Passa ai contenuti principali

Ecco fatto

Questo è il sito del cosiddetto "piano marketing" che il Comune di Martinsicuro sta attivando. Avete letto tutto? Bene. Ora, cari operatori del settore, aspettate che i turisti vi piovano in braccio.

Commenti

  1. generazione Martinsicurocity ovvero generazione italia

    RispondiElimina
  2. Un mio amico di Ferrara che invitai al mare a Martinsicuro lo disse al telefono a sua madre la quale indispettita gli rispose: "E CHE CI VAI A FARE?!?". (Probabilmente aveva già sentito parlare di noi)
    Il piano marketing sta funzionando benissimo al quanto pare

    RispondiElimina
  3. Sigr. Sindaco si DIMETTA, vada via porti almeno il posto di Polizia FISSO. Derisi in tutta Italia, ma non ha un pizzico di vergogna ????

    RispondiElimina
  4. non e' con lo stato di polizzia che si risolve,
    ma insegnando la buona educazione a tutti i cittadini,
    come ha fatto di recente il forte e muscoloso assessore.
    Signorine di primo pelo, e fighetti feshion, faccino i bravini.
    Per rilanciare il turismo bisogna creare l'indotto,
    ma se nella city ogni 2x3 c'e' il vu cumpra'
    che rompe le balles al turista,
    e poi mancano i locali, chi ha voglia di passare le vacanze
    nella city ?
    almeno riaprissero i CASINI avremmo il 90% in piu'
    di turismo e molte nuove entrate fiscali.

    RispondiElimina
  5. Un piano marketing si compone di molti elementi, in questo il piano di marketing Turistico di Martinsicuro, tutt'ora in via di redazione, non fa eccezione.
    Il blog non è di per sé il piano, ma rappresenta una "finestra interattiva verso la comunità di Martinsicuro" con cui gli abitanti e i turisti avranno modo di seguire, commentare e partecipare alle attività donando così "un'anima" al piano stesso.
    Da oggi sarà possibile partecipare al sondaggio proposto ai turisti ed agli abitanti andando sul blog e rispondendo alle domande.

    Grazie alle vostre risposte e ai vostri commenti avremo la possibilità di migliorare l'analisi e individuare azioni e strategie più pertinenti per l'area in esame.

    Vi aspettiamo

    RispondiElimina

Posta un commento

Tutti gli utenti autori di un commento sono invitati a nominarsi con un nik name o un nome di fantasia selezionando l'opzione "Nome/URL" compilando anche solo il campo "NOME:".

Post popolari in questo blog

Ma alla fine, chi vince?

Chi è il favorito di queste elezioni? Esistono indizi per determinare quale candidato ha migliori chance? Per rispondere a simili domande la cosa migliore da fare è sempre quella di partire dai dati delle precedenti elezioni comunali per trovare analogie utili al ragionamento. Un tuffo nel passato, in pratica.

Elezioni comunali Martinsicuro 1993
Biagio Prosperi: Voti 811
Corsi Giovanni: Voti 540
Vallese Gianfilippo: Voti 2.256
Ignazio Caputi: Voti 4.120
TOTALE Voti Validi: 7.727

Elezioni comunali Martinsicuro 1997
Ignazio Caputi: Voti 2.414
Abramo Micozzi: Voti 2.853
Enzo Pierantozzi: Voti 2.837
TOTALE Voti Validi: 8.104

Elezioni comunali Martinsicuro 2002
Leonilde Maloni: Voti 4.506
Abramo Micozzi: Voti 3.326
TOTALE Voti Validi: 7.832

Elezioni comunali Martinsicuro 2007
Abramo Di Salvatore: Voti 3.259
Paolo Camaioni: Voti 2.540
Mauro Paci: Voti 1.410
Ignazio Caputi: Voti 977
Angelo Moscardelli: Voti 160
Emiliano De Mattheis: Voti 113
Totale Voti Validi: 8.449

Prendendo come punto di riferim…

Vivere a Martinsicuro

Offriamo un punto di contatto a Susanna.
INIZIO CITAZIONE
Buonasera ho acquistato una casa a martinsicuro e mi piacerebbe conoscere un pò questa città parlando con chi ci vive e ci lavora già. Anche perchè mi sembra di capire che di "problemini" ce ne sono abbastanza. Il mare e il sole sono stupendi, il resto si può migliorare.
Grazie Susanna
FINE CITAZIONE

La questione delle deleghe all'opposizione

La consegna delle deleghe, poi rifiutate, ad Antonini e Vagnoni hanno generato una interessante discussione a seguito del post precedendete.

Mi spiace che una scelta personale come la mia, venga vista ancora come frutto di logiche di partito o di ragionamenti della vecchia politica, da parte di persone che sicuramente non mi conoscono.
In verità le deleghe offerte ritengo abbiano altre logiche ben meno nobili rispetto a quello che vogliono far sembrare . Non entrerò in merito a ciò che penso io sulla iniziativa, ma chiarisco il perchè della mia rinuncia (se può interessare). Dopo che in campagna elettorale hanno buttato su di me solo fango, dopo che per cinque anni mi hanno dipinto come amministratore incapace criticando costantemente il mio operato nei diversi settori di cui mi occupavo (ivi compresa la cultura), dopo che hanno ripetuto fino all'infinito di essere i più bravi in tutto, non mi pare coerente oggi la richiesta della maggioranza, nè lo sarebbe stata una…