Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2009

Ad ognuno la propria parte

Leggendo questo articolo pare che finalmente il comune di Martinsicuro adotterà il nuovo sistema di raccolta differenziata a partire dai primi di Marzo.
In funzione di questo avvenimento l’amministrazione ha fissato alcuni incontri con la cittadinanza sia per fare educazione che per apprendere di eventuali disservizi.

Queste sono le date:
2 febbraio presso il “teatro-tenda” (vabbè ci si siamo capiti) di Martinsicuro,
5 febbraio presso la scuola elementare di Villa Casone a Villa Rosa,
9 febbraio presso la sala consiliare,
12 febbraio presso la sala parrocchiale del Buon Pastore a Villa Rosa,
16 febbraio presso il bocciodromo in via dei Castani.

È dovere dei cittadini farci un salto.

Responsabili

Tra i commenti pervenuti al post Depuratore questo è forse quello più acuto:
INIZIO CITAZIONE
adamo ha detto...
Il Sindaco come primo cittadino, è responsabile della salute pubblica dei suoi cittadini. Se lui ha urbanizzato la zona, cioè ha dato la licenza per far costruire a pochi metri dal depuratore, e dopo l'Ufficio Igiene ha dato l'abitabilità a dette abitazioni, vuol dire che lì ci deve essere un ambiente salubre protetto e senza problemi per chi ci abita. Quindi se qualcuno si è fidato delle Istituzioni, e dopo gli hanno dato la sola, chi è il responsabile? l’Istituzione, o chi ha comprato?
FINE CITAZIONE

Siamo solo noi

Qui AN attribuisce alla maggioranza la responsabilità della pesante situazione debitoria delle casse comunali.
Qui il sindaco attribuisce ad AN la responsabilità della pesante situazione debitoria delle casse comunali.
Se gli autori di questo chaicchiericcio si fossero ritirati dalla politica un decennio fa ora potebbero permettersi il lusso non dover giudicare da soli il loro operato.

Depuratore

Forse è il momento di spostare il depuratore. Di seguito riportata la mail di un lettore.INIZIO CITAZIONESono il Sig. Persico, invio anche a voi l'esposto fatto da me, alla Procura della Repubblica di Teramo, riguardo il depuratore di Martinsicurofatene buon uso grazie.Egregio Sig. Procuratore,
sono il Sig. Gennaro Persico, risiedo in Via Alessandria, 10 Folignano (AP), le scrivo per integrare l’esposto del 29 agosto 2007 inviatole dalla Sig.ra Marisa Scuteri e sottoscritto da un gruppo di cittadini, riguardo al depuratore di Martinsicuro (TE).
Anch’io posseggo un appartamentino in via Marconi di Martinsicuro, e voglio precisare quando segue: dopo i lavori di manutenzione eseguiti al depuratore, a noi residenti di Via Marconi, ci hanno imposto un’altra sofferenza, un rumore costante e rimbombante, che nelle ore notturne, con le finestre aperte non ci lascia riposare, da misure eseguite da tecnici specializzati, questi rumori, risultano superare il valore differenziale di 3 dB ammiss…

Ci sarebbe la pesca sportiva

Queste persone voglio fare politica da un bel pezzo e da un bel pezzo riescono solo a tirarsi per i capelli o a pestarsi i piedi vicendevolmente.
Qualcuno dovrebbe dirgli che oltre la politica si possono fare moltissime altre cose per il nostro territorio che non richiedano necessariamente mediazioni, coordinazione e accordi allargati.
E' perfettamente umano ed onorevole ammettere i propri limiti.

L'isola

Bobo ha inviato questa inequivocabile immagine.
Di seguito il suo commento:
INIZIO CITAZIONE
... invio al blog una immagine eloquente su come una via centrale, grazie anche a cittadini che non possono essere definiti tali, diventa una discarica per giorni interi senza che chi preposto intervenga (Poliservice dove sei?), e pensare che viene chimata isola ecologica.
FINE CITAZIONE
MartinsicuroCity ringrazia per il contributo.

Domanda e risposta

Succede nei commenti ad un post di qualche giorno fa.
INIZIO CITAZIONE
adamo ha detto...
adamo risponde ad anonimo, le mie non erano battutine, io voglio sapere per davvero, da chi è arrivata l'idea di inserire il depuratore vicino al centro, e vicino al porto, con la ciliegina di urbanizzare tutto intorno, insommma, a chi hanno agevolato, chi ha mangiato.Da pochi anni abito a Martinsicuro, non conosco la vostra storia politica, e visto che ci abito, vorrei conoscere oltre ai retroscena del debito Franchi, anche i retroscena della nascita del depuratore.Grazie

d ha detto...
In risposta ad Adamo:Il depuratore è stato edificato nel 1977 ed è entrato in funzione soltanto a fine degli anni 80. Successivamente, a seguito dell'attivismo dell'assessore all'ambiente dell'epoca (non ricordo se siamo nel periodo 93-97 oppure 02-06), vi sono stati spesi fondi regionali per attivare la "fitodepurazione"(se non vado errato € 260.000). Comunque, quando il depuratore è stato…

In onda

Poter assisere alle assembee del consiglio comunale è necessario per avviare un progetto di trasparenza.
Città Attiva presenterà al prossimo consiglio comunale una mozione in proposito.
Qui il link.

Alla difesa e alla tutela dei cittadini

Vendere schede telefoniche internazionali a costi contenuti (senza entrare nei dettagli commerciali che comunque la nostra amministrazione non ci consente di conoscere) è un’idea che si integra molto bene con la fisionomia attuale della società martinsicurese. Per un’emigrante chiamare casa è una necessità quasi vitale. Risparmiare qualche euro per farlo, può dare solo più dignità e speranza a chi usufruisce di questo normalissimo servizio.
Certo, si tratta di poca cosa se si pensa che sarebbe possibile realizzare una rete di punti di accesso WI-FI gratuiti su tutto il territorio in grado di azzerare in un sol colpo le spese di internet e telefono per moltissime famiglie di Martinsicuro.
Il blog spera che quanto scritto e linkato in questo post sia utile a contrastare gli strumentali teatrini di informazione politica (come questa), ogni volta capaci solo di evidenziare la scoraggiante ottusità di alcuni cittadini.

Una sfoltita

Mimmo ha mandato una mail.
INIZIO CITAZIONE
oggi dopo tanto tempo si è rivista un po di giustizia anche a martinsicuro,passando davanti all ex bar passaparola ho visto 3 auto dei carabinieri un furgone blindato dei carabinieri e un ambulanza che sostavano davanti alla casa di un rom o zingaro, poco dopo quando sono tornato a casa ho visto sul tg che c era in corso un operazione di maxi sequestro tra marche e abruzzo di case e ville di rom che risultavano nulla tenenti.poi ripassando davanti alla casa del rom ,ho visto che i carabinieri avevano messo sotto sequestro la casa.
FINE CITAZIONE
Per leggere informazioni più precise clicca qui e qui.

Anno nuovo

Dopo aver comprato e mangiato sempre più del necessario ecco il ritorno alla vita quotidiana.
Mimmo ha inviato, qualche giorno fa una mail.
INIZIO CITAZIONE
finalmente l anno vecchio se ne andato e speriamo che con lui se ne siano andati tutte le cose sbagliate di martinsicuro e le cose mai fatte.ma soprattutto si spera che questo nuovo anno porti un po di rinnovamento su tutto.speriamo che le strade dissestate di martinsicuro diventino normali o per lo meno adatte al 2009 piuttosto che al 1900.speriamo che gli uffici dell assistenza sociale e la biblioteca vengano spostati al pian terreno,invece di rimanere al primo almeno qualche disabile o persona non in grado di fare scale ,potra' usufruire di tale servizio come chiunque.speriamo che il lungomare riesca a diventare un po piacevole e non la bruttura che è ora.speriamo che la piazza riesca ad avere una fontana da ammirare piuttosto che da dimenticare.speriamo che alcuni vigili facciano il loro dovere piuttosto che stare tutto il gi…

Settimo cielo

Ebbri del successo avuto alle ultime elezioni, l' UDC di Martinsicuro (si abbiamo l'UDC a Martinsicuro), festeggia regalandosi un blog. Ecco la mail.
INIZIO CITAZIONE
Gent.mi amici,
vogliamo segnalarVi la presenza del nostro blog al seguente indirizzo: udc-martinsicuro.blogspot.com
Cogliamo l'occasione per farVi i nostri più cari Auguri di Buon Natale e Felice 2009 a Voi e alle Vostre famiglie.
Il segretario dell'UDC di MartinsicuroConcetto Di Francesco
FINE CITAZIONE
Questo piccolo partito di centro ha lavotato durissimo per fare l'impossibile: far rapprsentare i valori del cristianesimo democratico in senato da Totò Cuffaro.