Passa ai contenuti principali

Clamoroso

Pochi minuti prima della mezzanotte di ieri il Sindaco di Martinsicuro Abramo Di Salvatore si è dimesso.
Secondo fonti attendibili la causa di tale decisione sarebbe proprio la recentissima fusione tra Forza Italia ed Alleanza Nazionale. Di Salvatore, in una lunga lettera, avrebbe accusato i vertici del partito di non rispettare la volontà della base e di imporre dall’alto alleanze indesiderate quanto scomode.
È ormai molto probabile che si torni alle urne il 6 giugno unendo le elezioni comunali a quelle europee.
Sono già emersi i primi probabili nominativi per i prossimi candidati sindaco: Paolo Camaioni per “Città Attiva”, Andrea Buonaspeme per “Il tuo paese”, Mauro Paci per il “PD”, unica incertezza per il candidato del PdL che dovrà essere scelto tra Tony Lattanzi o Umberto Smaila.

Update: pesce d'aprile

Commenti

  1. bel pesce d'aprile!!! Complimenti per l'inventiva

    RispondiElimina
  2. A dire il vero vi è sfuggita una cosa.....Umberto Smaila è già sindaco onorario di Martinsicuro in quanto ha potuto in pochi mmesi creare la struttura che vedete sul luungomare a dispetto di ogni regola e regolamento mentre...provater ad informarvi.....causa una stupidaggine fatta (volontariamente o meno non è dato sapere) sull'approvazione del piano di spiaggia gli operatori che devono iniziare la prossima stagione turistica stanno da settimane affollando l'uffico demanio per raccomandarsi affinchè si ponga rimedio a questo problema che (per chi vuole fare le cose in regola)impedisce loro di iniziare in tempo il posizionamento degli ombrelloni o delle strutture....naturalmente si può sempre fare come l'anno scorso in cui ognuno, arrivato giugno, ha messo in spiaggia gli ombrelloni senza avere i permessi prestando cosi' il fianco alla discrezionalità di chi è preposto a fare i controlli...e di solito quando il metro di giudizio è la discrezione personale...e questo purtroppo non è un pesce d'aprile...

    RispondiElimina
  3. ma vuoi mettere la campagna elettorale di smaila? con karaoke, trenini e coktail!

    RispondiElimina
  4. Purtroppo per noi Martinsicuresi è un pesce d'aprile!tutta la cittadinanza oggi sarebbe in piazza a ballare!

    RispondiElimina
  5. scusate: l'intervento del primo anonimo è un'altro pesce d'aprile?
    L'anno scorso i regolamenti sono stati redatti ad aprile (vedi corriere Adriatico - Articolo del giorno 18/04/2008 Cronaca di San Benedetto)e quindi, se qualcuno ha aspettato giugno per piantare gli ombrelloni non è certo colpa dell'amministrazione.
    Per quanto riguarda lo Smaila's la sua apertura è stata oggetto di dibattito in C.C. ed stato apprezzato anche dall'opposizione (vedi corriere Adriatico - Articolo del giorno 29/02/2008 Cronaca di San Benedetto).

    RispondiElimina
  6. Caro D. anche l'opposizione può sbagliare...
    E infatti mi risulta che sia tornata sui propri passi di fronte allo zero assoluto portato dallo Smaila's in termini di valore aggiunto. Miope è colui che non rivede mai il proprio punto di vista!

    RispondiElimina
  7. Questo invece, non credo che sia un pesce d'aprile....
    Il Governo ha deciso: centrale nucleare alla Sentina
    <<... Alla fine, la scelta è ricaduta proprio sulla Sentina: il Governo Berlusconi, in un Consiglio dei Ministri che si è riunito in mattinata, ha scelto le quattro località dove verranno installate le centrali nucleari come da accordi sottoscritti con la Francia.

    Una di queste interesserà proprio San Benedetto: la scelta, in base agli studi tecnici, è dovuta ad una serie di questioni: la vicinanza di un corso d'acqua e il basso rischio sismico su tutti.

    Le altre tre città interessate sono Prezzacci (Catania), Carle (Treviso) e San Dabbiene (Piemonte).

    Presto importanti aggiornamenti su questa decisione.>> (da Sambenedetto Oggi)

    RispondiElimina
  8. cara lilla...purtroppo è un pesce d'aprile anche questo...di cattivo gusto ma un pesce d'aprile..a quanto ne so il governo non ha deciso proprio nulla (ancora)

    RispondiElimina
  9. Ehi! Nessun "purtroppo"!! Fortuna che sia così...
    In quanto al pessimo gusto per l'argomento scelto, non ho che da condividere....

    RispondiElimina
  10. Adesso basta con i giochini e ragioniamo sulle cose reali che accadono a Martinsicuro. Il 27/03/09, viene pubblicato un post sul sito di Cittattiva molto interessante e veritiero che ci dovrebbe far riflettere: " A pensar male si fa peccato ma......". Anche il giorno 19/03/09 Cittattiva aveva pubblicato un post, "randagismo amministrativo", nei confronti del quale Mcity era stato molto celere a commentare. Mi chiedo come mai non abbia fatto la stessa cosa con quest'ultimo post. Forse perchè anche per Mcity a pensar male si fa peccato ma....? L'altra parte dell'opposizione, Paci, Antonini, Caputi e adesso anche Lattanzi e company, non hanno mai detto queste cose, perchè? A questo punto è lecito avere dei dubbi, permettetemelo e cioè che PD e PDL locali siano due facce della stessa medaglia.
    Sempre e solo loro, non importa che si stia di qua o di la,è indifferente, la cosa importante è la gestione del paese, poi ci si aiuta fra "finti" rivali.Qualche esempio per capire meglio: Il sig. Giorgetti che scambia qualche favore con la maggioranza; l'amica di Giorgetti, Emma Zarroli, ha tenuto molta compagnia a Di Salvatore durante la campagna elettorale del 2007, tra pranzetti e cenette, etc. etc..
    Questi sono giusto un paio di esempi, perchè non serve perdere tempo ad elencare la lunga lista dei favori che si sono scambiati, tanto la popolazione l'ha capito, non siamo coglioni come vorrebbero. Pappa e ciccia finchè ci sta da spartire in parti uguali, sennò guerra.
    Questa è Martinsicuro politicamente, una storia infinita, avvilente, catastrofica, che dura ormai da troppi anni. Armiamoci di coraggio e cambiamo, ma non il cambiamento che ci vorrebbero far bere loro, cambiamo sul serio RADICALMENTE!! Sono RIDICOLI!!!

    RispondiElimina
  11. Si, cambiamo sul serio e radicalmente: diamo in appalto ad una nota "società di servizi" romana la gestione dei servizi mensa, del sevizio spazzatura e lo smaltimento dei rifiuti; concediamo il PRUSST bocciato a suo tempo dalla giunta Maloni a quegli imprenditori che hanno fretta di trasformare il loro piazzale con tendone in un nuovo insediamento rsidenziale; prevediamo sul piano spiaggia una concessione per ombreggio (e se possibile uno chalet) a quegli alberghi situati ad ovest di via Roma... no meglio a quelli che si trovano sulla SS16; sbrighiamoci a far sparire il depuratore ed a modificare il PAI in modo che si possano finalmente edificare i terreni che si trovano vicino al molo. Per favore, smettiamola di essere puerili: chi è senza peccato...

    RispondiElimina
  12. Appunto ho detto radicalmente.

    RispondiElimina
  13. allora, vediamo di fare qualche chiarimento...
    per d....
    nessun pesce d'aprile, in C.C. è stata data risposta solo ad una interrogazione relativa al fatto che si vociferasse sull'apertura di uno chalet da parte dell'Umbertone nazionale.. da questo a dire che non si sono aperte autostrade preferenziali con relative chiusure non di un occhio ma di quattro relativamente alla presenza di ruspe sul lungomare.....sulla copertura con brecciolino di una parte di lungomare pubblico...sul taglio di una ampia parte del biotopo...ecc.ecc. oltre al fatto di aver firmato autorizzazioni commerciali alle otto di sera dello stesso giorno dell'apertura di cui sarai certamente a conoscenza ma che magari fa comodo non ricordare ci passa tanto...

    I regolamenti non c'entrano nulla, vai all'ufficio demanio e chiedi se non sono arrivate lettere di avvocati incaricati da operatori esasperati dai continui rinvii causati non da ritardi degli uffici ma da noncuranza....appunto non è dato sapere se voluta o no ...dell'amministrazione che ha dovuto ottenere una autorizzazione dalla regione arrivata solo negli ultimi 10 giorni, naturalmente dopo pressioni presso la stessa da parte degli stessi operatori...se si aspettava che i notri politicanti mettessero tutto a posto volontariamente si stava freschi....lascia stare i regolamenti...ci cono campeggi che hanno piantato gli ombrelloni a maggio e hanno avuto da parte della Capitaneria il loro bel verbale in quanto gli stessi non prevedevano la possibilità della posa degli stessi...
    Relativamente al penultimo anonimo...non s a cosa ti riferisci in particolare ma riguardo alle ultime righe del tuo commento ti consiglierei di non dare questi consigli in quanto, dopo quello che hanno approvato il caro Di Salvatore e Micozzi nel C.C. del 30 marzo (si è vista in maniera lampante quanto troppo contano questi canuti signori politicanti rispetto ai poveri agnelli sacrificali seduti al loro fianco) riguardo alla modifica agli accordi di programma e alla vendita del terreno dietro l'ufficio postale a Villa Rosa, si butterebbero sopra a questa tua indicazione come un cane sull'osso....osso gentilmente offerto da alcuni costruttori locali.

    RispondiElimina
  14. Tanto per chiarire il post qui sopra è un pesce d'aprile.

    RispondiElimina
  15. Ipocrita! Mcity, sei tra i ridicoli. Ti consiglio, prima che ti venga un attacco di isterismo, una buona tisana rilassante o una camomilla.

    RispondiElimina

Posta un commento

Tutti gli utenti autori di un commento sono invitati a nominarsi con un nik name o un nome di fantasia selezionando l'opzione "Nome/URL" compilando anche solo il campo "NOME:".

Post popolari in questo blog

Ma alla fine, chi vince?

Chi è il favorito di queste elezioni? Esistono indizi per determinare quale candidato ha migliori chance? Per rispondere a simili domande la cosa migliore da fare è sempre quella di partire dai dati delle precedenti elezioni comunali per trovare analogie utili al ragionamento. Un tuffo nel passato, in pratica.

Elezioni comunali Martinsicuro 1993
Biagio Prosperi: Voti 811
Corsi Giovanni: Voti 540
Vallese Gianfilippo: Voti 2.256
Ignazio Caputi: Voti 4.120
TOTALE Voti Validi: 7.727

Elezioni comunali Martinsicuro 1997
Ignazio Caputi: Voti 2.414
Abramo Micozzi: Voti 2.853
Enzo Pierantozzi: Voti 2.837
TOTALE Voti Validi: 8.104

Elezioni comunali Martinsicuro 2002
Leonilde Maloni: Voti 4.506
Abramo Micozzi: Voti 3.326
TOTALE Voti Validi: 7.832

Elezioni comunali Martinsicuro 2007
Abramo Di Salvatore: Voti 3.259
Paolo Camaioni: Voti 2.540
Mauro Paci: Voti 1.410
Ignazio Caputi: Voti 977
Angelo Moscardelli: Voti 160
Emiliano De Mattheis: Voti 113
Totale Voti Validi: 8.449

Prendendo come punto di riferim…

Vivere a Martinsicuro

Offriamo un punto di contatto a Susanna.
INIZIO CITAZIONE
Buonasera ho acquistato una casa a martinsicuro e mi piacerebbe conoscere un pò questa città parlando con chi ci vive e ci lavora già. Anche perchè mi sembra di capire che di "problemini" ce ne sono abbastanza. Il mare e il sole sono stupendi, il resto si può migliorare.
Grazie Susanna
FINE CITAZIONE

La questione delle deleghe all'opposizione

La consegna delle deleghe, poi rifiutate, ad Antonini e Vagnoni hanno generato una interessante discussione a seguito del post precedendete.

Mi spiace che una scelta personale come la mia, venga vista ancora come frutto di logiche di partito o di ragionamenti della vecchia politica, da parte di persone che sicuramente non mi conoscono.
In verità le deleghe offerte ritengo abbiano altre logiche ben meno nobili rispetto a quello che vogliono far sembrare . Non entrerò in merito a ciò che penso io sulla iniziativa, ma chiarisco il perchè della mia rinuncia (se può interessare). Dopo che in campagna elettorale hanno buttato su di me solo fango, dopo che per cinque anni mi hanno dipinto come amministratore incapace criticando costantemente il mio operato nei diversi settori di cui mi occupavo (ivi compresa la cultura), dopo che hanno ripetuto fino all'infinito di essere i più bravi in tutto, non mi pare coerente oggi la richiesta della maggioranza, nè lo sarebbe stata una…