Passa ai contenuti principali

Qualcosa non va

L’amministrazione comunale sembra sempre più convinta che la risoluzione della disastrosa situazione economica stia nella vendita del terreno di proprietà del comune nei pressi della chiesa di Villa Rosa.
Vendere quel terreno non servirà a nulla. Magari gli assessori avranno budget per fare manifestazioni a base di organetto, asfaltare marciapiedi e sovvenzionare associazioni per qualche stagione e poi saremmo di nuovo daccapo ma senza un capitale immobile di grande valore.
Allora è meglio affrontare il problema ora e cambiare il modo di gestire le risorse comunali piuttosto che rimandare il problema a dopo le prossime elezioni privando intanto i cittadini di un bene pubblico.
Intanto questa situazione, unita alle elezioni imminenti, ha il bizzarro merito di aver ricompattato l’opposizione.

Commenti

  1. Mi fa piacere che prendiate in considerazione questo argomento che davvero rischia di rappresentare una iattura per la nostra già sfortunata comunità ma...e non vorrei sia presa come una provocazione visto che preferirei si parlasse solo ed unicamente di questa scellerata scelta che questa maggioranza allo sbando (all'ultimo Consiglio comunale sono riusciti a rimandare un punto all'ordine del giorno, QUINDI PRESENTATO DA LORO, stando da soli loro 12 visto che le minoranze erano uscite) dire che gli esponendi di AN..PD..INDIPENDENTI DI SINISTRA...CITTATTIVA ...si sono ricompattate in vista delle elezioni imminenti mi sembra quantomeno ..azzardato.

    RispondiElimina
  2. La compattezza, ancora da provare, dei gruppi d'opposizione di fronte ad una situazione assurda, che mette in luce l'incapacità dell'attuale maggioranza, è un buon segno che non deve essere legata alle elezione (chi lo pensa non ha la minima cultura politica), ma bensì ad un atto di prepotenza di persone molto avvedute e per niente inconsapevoli.
    Villa Rosa e l'intera popolazione di Martinsicuro dovrà decidere se stare con i loro figli, e il loro futuro, o con il passato.

    RispondiElimina
  3. Poveri ed illusi Villarosani e Martinsicuresi, si sono dimenticati che sono amministrati da gente che vivono e sono espressioni di partiti che stanno privatizzando a livello nazionale l'acqua; figuratevi se stanno a pensare al pezzettino di terra di Villa Rosa. Se proprio ci tengono gli "antichi" sindaco et assessore all'urbanistica, a vendere il terreno in questione lo vendessero pure, d'altronde commercialmente (nella migliore delle ipotesi) vale 794.062 euro, non ci pagano neanche tutti i debiti. Le promesse sono promesse per i fidanzati. Ma se avessero veramente le "palle" e il coraggio, in alternativa espropriassero per motivi di pubblica utilità, le altre aree verdi esistenti a Villa Rosa e Martinsicuro, tipo quella prospiciente al centro de la Torre, tipo a quello lungo il lungomare Italia, a quello dove doveva nascere Spassopoli, a quello del depuratore verso mare, lungo la statale e tanti altri posti. Suvvia ragazzi il sindaco e l'assessore "tengono famiglia". Povera Villa Rosa e Martinsicuro.
    Firmato: un allievo della grande maestra Mancini sposata Iustini

    RispondiElimina
  4. Caro allievo: la Maestra Mancini, si starà rivoltando... con quali soldi l'esproprio? Ah, si: con quelli ricavati dalla vendita del terreno dietro alle poste di Villa Rosa...
    Visto che la terra non trema più di suo, ci voleva questa c.....a per fare un pò di movimento!

    RispondiElimina
  5. ho l'impressione che l'anonimo commentatore sia un amministratore comunale, vista la sensibilità nella risposta. Che strana amministrazione: trova da un alto 50.000 euro in 24 ore per pulire le schifezze naturali del fiume tronto non ha i soldi per espropriare i terreni per il verde. Per trasformare un terreno da verde in edificabile in 24 ore si può fare. PERCHE' IL CONTRARIO NON SI PUO' FARE. UNA VOLTA CHE IL TERRITORIO E' VERDE O AGRICOLO (ANCORA MEGLIO)TUTTO IL VERDE COSTEREBBE MENO DI 200.000 EURO. SE ESCONO 50.000 IN 24 ORE, 200.000 PER SEMPRE E' ANCORA PIU' FACILE.
    A CASA DEVONO ANDARE TUTTI

    RispondiElimina

Posta un commento

Tutti gli utenti autori di un commento sono invitati a nominarsi con un nik name o un nome di fantasia selezionando l'opzione "Nome/URL" compilando anche solo il campo "NOME:".

Post popolari in questo blog

Ma alla fine, chi vince?

Chi è il favorito di queste elezioni? Esistono indizi per determinare quale candidato ha migliori chance? Per rispondere a simili domande la cosa migliore da fare è sempre quella di partire dai dati delle precedenti elezioni comunali per trovare analogie utili al ragionamento. Un tuffo nel passato, in pratica.

Elezioni comunali Martinsicuro 1993
Biagio Prosperi: Voti 811
Corsi Giovanni: Voti 540
Vallese Gianfilippo: Voti 2.256
Ignazio Caputi: Voti 4.120
TOTALE Voti Validi: 7.727

Elezioni comunali Martinsicuro 1997
Ignazio Caputi: Voti 2.414
Abramo Micozzi: Voti 2.853
Enzo Pierantozzi: Voti 2.837
TOTALE Voti Validi: 8.104

Elezioni comunali Martinsicuro 2002
Leonilde Maloni: Voti 4.506
Abramo Micozzi: Voti 3.326
TOTALE Voti Validi: 7.832

Elezioni comunali Martinsicuro 2007
Abramo Di Salvatore: Voti 3.259
Paolo Camaioni: Voti 2.540
Mauro Paci: Voti 1.410
Ignazio Caputi: Voti 977
Angelo Moscardelli: Voti 160
Emiliano De Mattheis: Voti 113
Totale Voti Validi: 8.449

Prendendo come punto di riferim…

Il problema di chi vola

Il blog ha ricevuto questa mail.

INIZIO CITAZIONE Ciao, chi vi scrive è un ragazzo di 34 anni di Martinsicuro.
Non sono molto “attivo” nella vita del paese, spesso osservo un po' rassegnato gli eventi aspettando che qualcosa finalmente cambi.
Non sono molto attivo nella vita sociale di Martinsicuro ma mi dedico assiduamente ai miei sport: la moto ed il volo. Si, avete capito bene, sono uno di quelli che svolazza in lungo ed in largo sopra la spiaggia di Martinsicuro appeso a quella specie di lenzuolo con quel ventolone un po' rumoroso. Insieme a me ci sono altri amici, padri di famiglia, scapoli incalliti o più semplicemente appassionati di volo, persone che dedicano il loro poco tempo libero alla pratica di questo sport cosi bello e particolare.
Potrei raccontarvi per ore delle mille avventure nei cieli del centro Italia, potrei descrivervi alcune cose che solo dall'alto si riescono a vedere e forse potrebbe essere l'occasione per far passare un brutto quarto d'ora …

Tutte le preferenze delle comunali martinsicuresi 2012

Dato che ogni analisi, a quest'ora ed alla fine di una giornata come questa, sarebbe parziale e sommaria rimandiamo a domani osservazioni più lucide e fredde. Intanto annotiamo qui i dettagli delle preferenze.


CITTA’ ATTIVA – CAMAIONI 
Stefano Ciapanna 308 Andrea D’Ambrosio 276 Massimo Corsi 163 Marco Ceci 99 Paolo Cistola 68 Sandro De Angelis 111 Olivo De Cesaris 135 Orlando Di Paolo 172 Giulio Eleuteri 157 Boris Giorgetti 133 Silvano Lupacchini 84 Federico Nardi 94 Roberto Prosperi 86 Roberta Spinosi 43 Debora Vallese 102 Sandro Ventresca 73 Solo lista 579
CAMBIAMO INSIEME – BUONASPEME  Gianni Alessandrini 62 Giorgio Anedda 138 Simona Antonini 267 Concetto Benizi 114 Giuseppe Capriotti 183 Gianni Carbone 108 Dante Cicchi 132 Amalia Cocchini 92 Guido D’Ascanio 91 Daniela De Luca 70 Elisa Foglia 76 Marco Foglia 86 Marco Massetti 164 Mauro Paci 111 Massimo Pulcini 108 Paolo Verdecchia 124 Solo lista 390
PROGETTO COMUNE – VAGNONI  Giuseppina Camaioni 173 Marco Bruno Cappellacci 171 Go…