Passa ai contenuti principali

Fuori tutto

Se le passate amministrazioni avessero venduto beni pubblici ogni volta che avevano la necessità di reperire fondi oggi in municipio non ci sarebbero neppure le maniglie delle porte.
Vedere un terreno per fare opere pubbliche, poi, è un gesto da disperati. Il sindaco è anziano, ed è normale che preferisca l’uovo di oggi alla gallina di domani, ma preso atto di ciò, sarebbe necessario che ad operare certe scelte ci sia una commissione di persone mediamente giovani capaci di affrontare in pieno le conseguenze del loro operato anche nel futuro meno prossimo.
Vendere beni pubblici per porre riparo agli errori di amministratori incapaci è una violenza che i martinsicuresi non devono subire.

PS
Che poi se l’uovo te lo danno gli amici fa sicuramente bene.

Commenti

  1. già togliere il pagamento del passi carrabili (una tassa che non pesa a nessuno) e aumentare la mensa scolastica è stata una pazzia, adesso pure la vendita delle terre.
    ma lì ,in futuro, non si potrebbe fare che sò... una piscina comunale, un parco attrezzato, una bella arena per spettacoli all'aperto, ....
    sembra che a martinsicuro le uniche opere che si possano fare siano A) palazzine e B) centri commerciali o supermercati.

    RispondiElimina
  2. Certo che è meglio l'uovo oggi... così ci fanno una bella frittata e se la mangiano loro...
    E poi ti mettono a credere che qualche briciolina (presunti locali da adibire a pubblica utilità) rimane anche a noi....
    STASERA PARTECIPATE ALL'INCONTRO A VILLA ROSA !!

    RispondiElimina
  3. perchè non possono reperire soldi per il dislocamento del depuratore vendendo beni pubblici? mentre possono vendere beni pubblici per costruire palazzine?

    RispondiElimina
  4. Infatti, dalla riunione di Villa Rosa di ieri sera è scaturito che il problema non è vendere il bene pubblico...ma il fatto che l'amministrazione non ha minimamente idea di cosa fare con i soldi ricavati....prima che si dovevano pagare i debiti (ormai assodato che la cosa è falsa) ..poi dovevano rifare il lungomare( invito tutti ad andare a fare una passeggiata nel tratto fatto l'anno scorso all'altezza del camping riva nuova per verificare come già si vedono le prime crepe)....poi dovevano rifare Piazza Kolbe e qualcos'altro a Villa Rosa ( questo ' uscito sul giornale il giorno prima che facessetro l'incontro, andato quasi deserto, per la presentazione del bilancio ) insomma....quello ceh si capisce che l'importante è accontentare chi vuole quel terreno e basta.
    Per inciso non vorrei che alla fine pure i soldi che arrivino all'Ente possano essere una miseria se è vero come dicono che vorrebbero fare delle palazzine lasciando dei locali sotto a disposizione del Comune...ma che pensano ..che il costruttore gli dà i soldi che vale il terreno e poi gli regala i locali???
    Che amarezza

    RispondiElimina
  5. martinsicurese, mi sa che c'hai ragione tu. stanno cercando una scusa qualsiasi per vendere. va assolutamente impedito questo scempio se non altro per dimostare che i martinsicuresi non sono il branco di ignoranti che loro credono.

    RispondiElimina
  6. La riunione di ieri sera è stata molto importante in qunto 9 consiglieri di opposizione si sono confrontati con i cittadini su un tema importante "la vendita dell'area verde di Villa Rosa".
    adesso diamo loro un aiuto nella raccolta di firme

    RispondiElimina
  7. Non bisogna dare una mano ai consiglieri ....ma ai martinsicuresi...datemi retta...non deve essere vista come una cosa politica o non avrebbe senso.

    RispondiElimina

Posta un commento

Tutti gli utenti autori di un commento sono invitati a nominarsi con un nik name o un nome di fantasia selezionando l'opzione "Nome/URL" compilando anche solo il campo "NOME:".

Post popolari in questo blog

Ma alla fine, chi vince?

Chi è il favorito di queste elezioni? Esistono indizi per determinare quale candidato ha migliori chance? Per rispondere a simili domande la cosa migliore da fare è sempre quella di partire dai dati delle precedenti elezioni comunali per trovare analogie utili al ragionamento. Un tuffo nel passato, in pratica.

Elezioni comunali Martinsicuro 1993
Biagio Prosperi: Voti 811
Corsi Giovanni: Voti 540
Vallese Gianfilippo: Voti 2.256
Ignazio Caputi: Voti 4.120
TOTALE Voti Validi: 7.727

Elezioni comunali Martinsicuro 1997
Ignazio Caputi: Voti 2.414
Abramo Micozzi: Voti 2.853
Enzo Pierantozzi: Voti 2.837
TOTALE Voti Validi: 8.104

Elezioni comunali Martinsicuro 2002
Leonilde Maloni: Voti 4.506
Abramo Micozzi: Voti 3.326
TOTALE Voti Validi: 7.832

Elezioni comunali Martinsicuro 2007
Abramo Di Salvatore: Voti 3.259
Paolo Camaioni: Voti 2.540
Mauro Paci: Voti 1.410
Ignazio Caputi: Voti 977
Angelo Moscardelli: Voti 160
Emiliano De Mattheis: Voti 113
Totale Voti Validi: 8.449

Prendendo come punto di riferim…

Il problema di chi vola

Il blog ha ricevuto questa mail.

INIZIO CITAZIONE Ciao, chi vi scrive è un ragazzo di 34 anni di Martinsicuro.
Non sono molto “attivo” nella vita del paese, spesso osservo un po' rassegnato gli eventi aspettando che qualcosa finalmente cambi.
Non sono molto attivo nella vita sociale di Martinsicuro ma mi dedico assiduamente ai miei sport: la moto ed il volo. Si, avete capito bene, sono uno di quelli che svolazza in lungo ed in largo sopra la spiaggia di Martinsicuro appeso a quella specie di lenzuolo con quel ventolone un po' rumoroso. Insieme a me ci sono altri amici, padri di famiglia, scapoli incalliti o più semplicemente appassionati di volo, persone che dedicano il loro poco tempo libero alla pratica di questo sport cosi bello e particolare.
Potrei raccontarvi per ore delle mille avventure nei cieli del centro Italia, potrei descrivervi alcune cose che solo dall'alto si riescono a vedere e forse potrebbe essere l'occasione per far passare un brutto quarto d'ora …

Tutte le preferenze delle comunali martinsicuresi 2012

Dato che ogni analisi, a quest'ora ed alla fine di una giornata come questa, sarebbe parziale e sommaria rimandiamo a domani osservazioni più lucide e fredde. Intanto annotiamo qui i dettagli delle preferenze.


CITTA’ ATTIVA – CAMAIONI 
Stefano Ciapanna 308 Andrea D’Ambrosio 276 Massimo Corsi 163 Marco Ceci 99 Paolo Cistola 68 Sandro De Angelis 111 Olivo De Cesaris 135 Orlando Di Paolo 172 Giulio Eleuteri 157 Boris Giorgetti 133 Silvano Lupacchini 84 Federico Nardi 94 Roberto Prosperi 86 Roberta Spinosi 43 Debora Vallese 102 Sandro Ventresca 73 Solo lista 579
CAMBIAMO INSIEME – BUONASPEME  Gianni Alessandrini 62 Giorgio Anedda 138 Simona Antonini 267 Concetto Benizi 114 Giuseppe Capriotti 183 Gianni Carbone 108 Dante Cicchi 132 Amalia Cocchini 92 Guido D’Ascanio 91 Daniela De Luca 70 Elisa Foglia 76 Marco Foglia 86 Marco Massetti 164 Mauro Paci 111 Massimo Pulcini 108 Paolo Verdecchia 124 Solo lista 390
PROGETTO COMUNE – VAGNONI  Giuseppina Camaioni 173 Marco Bruno Cappellacci 171 Go…