Passa ai contenuti principali

Lotta dura

Poi, dopo anni di apnea e silenziosa sopravvivenza, si fa risentire l'UDC che scopre l'esistenza del ruolo dell'opposizione, partendo dallo scottante tema della maniglia della porta del Sindaco. Roba forte.

Commenti

  1. HAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAH una risata è il massimo che si possa concedere a questi.

    RispondiElimina
  2. sara' forse lo stile da ipermarket, ma la porta elettrica e' molto feschion.

    RispondiElimina
  3. Forse in previsione delle proteste dei turisti,
    causa mancanza d'acqua e aria irrespirabile per la combustione di scarti di potatura ?

    RispondiElimina
  4. Per quanti di voi vorranno avere la compiacenza di recarsi in Comune sarà possibile verificare come chiunque bussi alla porta del Sindaco venga regolarmente ricevuto ad ogni ira da lui o da altri componenti la giunta. E questo è un fatto.
    Detto questo è il caso di far rilevare come dal manifesto risulti chiaro il motivo per cui Martinsicuro è stata fortunata per il fatto che la compagine che vedeva candidati i componenti di cotanto segretario non abbia vinto. In questo infatti si riportano chiacchiere di strada secondo le quali sarebbe stato un assessore a chiedere un preventivo alla ditta che avrebbe dovuto fare i lavori di taglio sul lungomare...avessero avuto la "delicatezza" di recarsi negli uffici preposti (ufficio tecnico)avrebbero appurato tranquillamente il fatto che è stato invece lo stesso ufficio, come è normale almeno per questa amministrazione, a compiere tale compito. Oltre a questo si parla di inizi lavori effettuati senza determina e anche in questo caso la leggerezza che da anni contraddistingue gli esponenti di quel partito ha fatto si che si dicesse deliberatamente una bugia, basta infatti far richiedere dal loro esponente in Consiglio copia della determina per verificare che la stessa è stata stilata e firmata perfettamente in anticipo rispetto all'inizio dei lavori.
    Il tutto con buona pace per chi dovrebbe capire che a volte piuttosto che dire stupidaggini...è meglio tacere.

    RispondiElimina
  5. non dica stupidaggini ; una determina acquista esecutività dopo il decorso della pubblicazione : fuori le date e poi parlate. bravo e forza Concetto.

    RispondiElimina
  6. Per il penultimo anonino.
    Mi perdoni ma la segreteria udc non ha nessuno che li rappresenta. Secondo lei si sentono rappresentati da Monti che nemmeno volevano candidare?
    Caro concetto per ben due elezioni di fila sei arrivato secondo e poi terzo, quindi lascia perdere. NON C'E' DUE SENZA TRE E IL QUARTO VIEN DA SE.

    Brucia troppo l'aver perso? Si ma siate costruttivi almeno.

    RispondiElimina
  7. quelli che hanno votato città attiva hanno una caratteristica particolare ( un brutto marchio ) che è quella di offendere personalmente l'avversario ; dove l'avranno imparato ?

    RispondiElimina
  8. Per l'anonimo di martedi 20 giugno che chiede le date...le può chiedere proprio a chi ha scritto quelle corbellerie.
    Da facebook ho preso questi dati e ve li segnalo...poi potete anche continuare a credere che gli asini volano..
    Buona lettura e meno male che esistono le regole scritte altrimenti chissà che ci si inventava oltre a questo..


    DISCIPLINA DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI

    Esecutività delle determinazioni dirigenziali
    1. Le determinazioni dirigenziali che non comportano assunzione di impegno di spesa sono
    esecutive fin dal giorno stesso della sottoscrizione da parte del dirigente competente salvo
    che sia diversamente stabilito dalla legge (ad.es.: art. 21-bis legge 241/90 per gli atti
    limitativi della sfera giuridica del destinatario) o dal provvedimento medesimo.
    2. Le determinazioni dirigenziali che comportano impegni di spesa sono trasmesse, a cura del
    Dirigente del Settore, al Settore Ragioneria e diventano esecutive con l’apposizione del visto
    di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria rilasciato dal Dirigente del Settore
    finanziario o suo sostituto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'esecutività di un provvedimento implica la pubblicità delo stesso; ( è questione di mera logica ) il decorso del termine scandisce la sua definitività ; ( sono concetti basilari di diritto ) ...è proprio vero in questo paese volano anche gli asini. vai Concetto.

      Elimina
    2. Già...vai Concetto che tanto il nome e la faccia è la tua mica di questo qua sopra che parla di logica da contrapporre alle regole...il decorso scandisce la definitività.....ma se la mancata pubblicazione non è nemmeno motivo di annullamento dell'atto stesso...unica cosa vera....è l'ultimo capoverso..sacrosanto!

      Elimina
    3. la pubblicità è erga omnes ovvero diretta all'interessato; una determina non pubblicata non è nulla... certo ! è tamquam non esset.
      A questo punto ho la conferma : gli asini volano per davvero. erarre è umano perseverare è diabolico . Via ancora più forte Concetto.

      Elimina
    4. basta che al semaforo rosso si fermi però.

      Elimina
  9. Chiedete a Concetto la grande offesa ricevuta da suocaro segretario provinciale... le offese sono ben altre. Ma pure io che perdo tempo all'UDC che neanche esiste più.

    RispondiElimina
  10. Nominatevi altrimenti la dicussione diventa caotica.

    RispondiElimina
  11. Non si tratta di offendere......hai la coda di paglia? E' la pura e semplice realtà

    RispondiElimina
  12. Ancora " Anonimo " che scrive, risponde,accusa, offende.....ma ce l'avete un nome ????.Abbiate il coraggio di farci sapere chi siete!!!

    RispondiElimina
  13. chi e' il blogmaster ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Indovina indovinello: "Chi è il blogmaster?"

      Elimina
  14. gecco lo sfreggiatogiovedì, giugno 21, 2012

    vai Concetto. qualcuno per tutta l'estate non potrà farsi il bagno al mare perchè l'acqua salata farebbe bruciare terribilmente le ferite. la super coalizione di centro dx coadiuvata dalla sfarzosissima campagna di martinrosa non la manda giù.

    e comunque lu sinnc te fa lu sinnc. se passa le intere giornate ad ascoltare chiunque gli chieda qualcosa non combinerà mai nulla perchè impegnato nel "consultorio". gli uffici dei servizi sociali a cosa servirebbero a questo punto? il sindaco deve programmare, progettare, trovare finanziamenti e via discorrendo. certo deve anche ascoltare ma non fare solo quello.

    l'udc martinsicuro passa ancora al 1919. e state attenti con le affermazioni del tipo "cosa loro". sono riferimenti molto molto gravi. se fossi stato io il sindaco avrei valutato gli estremi per una denuncia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sig.Gecco lo sfreggiato forse è lei che non manda giù il fatto che l'esponente
      del gruppo civico Martinrosa, sia stato il primo eletto della minoranza e anche dopo tutte le cattiverie dette sul suo conto.Personalmente io non conoscevo il sig.Tommolini Alduino ma quando ne ho avuto l'accasione posso dirle che è una persona riservata,colta e di poche parole come dice il detto POCHE MA BUONE!!Ora capisco tutte le cattiverie che gli sono state imputate.Perdere una persona valida e capace come Tommolini Alduino per CITTA' Attiva è un danno non indifferente, soprattutto adesso che hanno vinto le elezioni. Lasciando perdere tutte chiacchiere non vere messe in giro sul suo conto,vi siete mai chiesti il vero motivo perchè sia uscito da CITTA' ATTIVA?
      Legga bene questa frase e ne faccia ammenda:
      La realtà dell’altro non è in ciò che ti rivela, ma in quel che non può rivelarti. Perciò, se vuoi capirlo, non ascoltare le parole che dice, ma quelle che non dice.
      Cordiali saluti

      Elimina
    2. in giro si dice che volesse fare il candidato sindaco e quando ha capito che "nun c'è trippa pe gatti" ha salutato la mattina stessa del giorno del primo incontro pubblico di CittAttiva con una fredda mail.
      Quindi (sempre se i fatti sono veri):

      1) non ha avuto il coraggio di affrontare di perosna e di dimettersi guardando negli occhi i suoi compagni di battaglie di 5 lunghi anni;
      2)ha premeditato il fatto con una freddezza e una cattiveria disarmante, perchè dare le dimissioni da qualsiasi ruolo a pochissime ore dalla presentazione di CittAttiva è una coincidenza troppo strana anche per l'ispettore Zenigata;
      3)se fosse minimamente vero che si è incontrato con esponenti di alcuni partiti quando ancora era in CittAttiva per veicolare la sua candidatura a sindaco, il fatto sarebbe di una gravità scandalosa. salvo poi non trovare nessuna coalizione che lo candidasse a sindaco (storiche furono le riunioni nella sede di via Roma del PD...)

      si potrebbe continuare con l'elenco...nessuno discute le capacità tecniche, quì si discute dello spessore morale, che troppi indizi portano a pensare che sia di livello molto basso.
      certo, una campagna elettorale con 30/40000€ euro "spicci" in più avrebbe comodo a CittAttiva, ma è molto meglio che sia andata così. le sue competenze potrà farle valere anche e soprattutto dall'opposizione, ma sembrerebbe che sia meglio non averlo come compagno d'avventura...qualcuno che può attaccarti alle spalle non servirebbe a nessuno.
      infine, detta tra noi: ci manghev pur che dop tutt lli sold e tutt lli cene non veniva mang eletto!

      Cordialmente, gecco lo sfreggiato

      Elimina
    3. Spesso la verità è il contrario delle voci che corrono circa i fatti o le persone.
      La Bruyère
      e
      Le convinzioni, più delle bugie, sono nemiche pericolose della verità.
      Nietzsche

      Cordiali saluti

      Elimina
    4. gecco lo sfreggiatovenerdì, giugno 22, 2012

      allora se facciamo che è la parola mia contro la tua stiamo freschi...
      comunque contenti voi contenti tutti.

      Elimina
  15. Concetto Di Francescogiovedì, giugno 21, 2012

    A nome dell'UDC di Martinsicuro ringrazio Martinsicurocity, per aver dedicato spazio alla nostra voce. Naturalmente la nostra critica politica è di parte e vuole rimanere tale, quindi è giusto che può piacere o al contrario suscitare disapprovazione, come è giusto che l'azione di opposizione non può esaurirsi in un semplice manifestino, ma deve contenere, oltre alla critica, anche contenuti, segnalazioni e proposte concrete e su questa base insieme alle altre componenti dell'opposizione ci muoveremo. Tematiche politiche più importanti non mancano e sono già oggetto della nostra azione di opposizione.
    Cordialmente

    Concetto Di Francesco

    RispondiElimina
  16. cosa nostra o cosa vostra, voi bisticciate, ma intanto manca l'acqua...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esistono gli autoclavi o come si chiamano...............!

      Elimina
    2. che si guastano ogni 3 mesi... !

      Elimina
  17. L'acqua dobbiamo imparare a gestirla meglio noi cittadini. Dobbiamo dare l'esempio.
    L'altro giorno in piazza Cavour passava una mamma con un bimbo; la mamma gli dice: "ti devi fare la doccia"; il bimbo risponde: "mamma ci posso stare un'ora sotto la doccia? fa caldo".
    La verità è che l'Italia non ha futuro. I politici sono sempre l'espressione del popolo. Maurizio Gasparri, Rosy Bindi ecc ecc ecc ecc ecc ecc sono stati votati dagli italiani in democrazia. Di cosa vogliamo lamentarci? Forse della democrazia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eBBasta con queste "ecologie" truffaldine !
      Di acqua (grazie ad Allah) ne abbiamo moltissima ma la utilizziamo per riempire le piscine.

      Elimina
    2. appunto, quidni non saremmo noi a dover imparare ad usarla prima di criticare chi chiude i rubinetti? ma magari il Ruzzo la facesse mancare del tutto. almeno qualcuno drizzerebbe le orecchie. umiltà gente.

      Elimina
  18. Concetto Di Francescosabato, giugno 23, 2012

    Per quanto riguarda la crisi idrica giovedì scorso 21 giugno ho avuto le giuste rassicurazioni dal Sindaco, il quale si sta interessando attraverso la dirigenza della Ruzzo S.p.A. Il problema, considerata la stagione turistica, è di importanza vitale sia per la popolazione residente che per le persone che scelgono la nostra città come meta delle proprie vacanze.

    Saluti

    Concetto Di Francesco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ringraziamo per l'interessamento,
      in effetti se si inizia a restare senz'acqua a fine Giugno immaginiamo cosa puo' succedere ad Agosto..
      Proprio noi che in abruzzo abbiamo il Gran Sasso, la montagna piu' alta dell' appenino.
      Evidentemente nell' acquedotto qualcosa non funziona o funziona male.

      Elimina
    2. Concetto Di Francescosabato, giugno 23, 2012

      Infatti è inutile nasconderci dietro ad un dito, nel sistema idrico gestito dalla Ruzzo S.p.A. qualcosa non va e questo purtroppo non è nemmeno una novità. C'è di nuovo che la crisi idrica si è manifestata quest'anno ad inizio stagione. Una campagna per il buon utilizzo dell'acqua è sempre cosa utile, ma non risolve il problema della crisi idrica. Occorre far arrivare bene nelle nostre case l'abbondanza di acqua che dispone il nostro territorio. Personalmente non credo che la privatizzazione delle rete idrica sia la soluzione ottimale, basta far funzionare bene il sistema, altrimenti possiamo ricondurre le nostre azioni a quelle di un gruppo di ciechi che giocano a sassate.

      Elimina
    3. gecco lo sfreggiatodomenica, giugno 24, 2012

      "Personalmente non credo che la privatizzazione delle rete idrica sia la soluzione ottimale"

      eh???? Come???? ah già...Nell'Udc ancora non è arrivata la voce che poco più di un anno fa si è votato un referendum sulla possibilità di privatizzare o meno le reti idriche.

      Mamma mia...Fortuna quei 167 centosessantasette voti che quantomeno non hanno consentito la vittoria della lista Progetto Comune che, dati gli esimi componenti della lista, sarebbero stati capaci di riconvertire obbligatoriamente le nostre automobili con accensione a sfregamento di piedi in stile Fred Flinstones e in spiaggia ci si sarebbe potuti arrivare solo tramite un apposito collegamento di liane con Cita come Cicerone, tanta è la genialità.
      Per fortuna a Martinsicuro non abbiamo ancora ucciso nessuno e le ire dei cieli non si sono scagliate su di noi.
      Da sottolineare, comunque, il perfettissimo lessico politichese del segretario. Impeccabile. Pronto per fare il sindaco dell'isola di Pasqua.

      Elimina
    4. Purtroppo, degli altri spesso pensiamo e parliamo più facilmente male che bene: tale è la nostra miseria. Quelli che vogliono essere perfetti non credono scioccamente all'ultimo che parla, giacché conoscono la debolezza umana,portata alla malevolenza e troppo facile a blaterare. (T. da Kempis)

      cordiali saluti

      Elimina
    5. Ma come giovedi 21 giugno??? Ma il Sindaco in base al manifesto dell'UDC non riceveva i cittadini solo il mercoledi e venerdi da una certa ora all'altra?....Mah!!!

      Elimina
    6. Esistono i piccioni viaggiatori, per comunicare a distanza l'uomo da sempre ha i suoi mezzi... ;)

      Elimina
  19. Sottopasso di via Roma chiuso dal 2 al 20 luglio.
    allora per uscire dalla nostra citta' non ci resta che via colombo, (se non passa il treno)
    altrimenti bisognera' utilizzare gli attraversamenti di villarosa.
    e vabben disse nonna lena, l'importante e' saperlo..

    RispondiElimina
  20. Sono senza parole, chiudono il sottopasso a LUGLIO per quasi una ventina di giorni!!! E ci mancherebbe anche che il Sindaco non abbia chiesto scusa ai cittadini!!!! Comunque è una vergogna chiudere la strada sotto questo periodo, il sabato e la domenica pomeriggio tardi sarà impossibile rientrare a Martinsicuro senza rimanere bloccati nel traffico della gente che ritorna dal mare (ora che il sottopasso sarà chiuso e quindi sarà obbligatorio passare per il passaggio a livello o per via dei Castani).... Senza parole davvero!!! Mi auguro almeno che la nuova amministrazione riasfalti anche la strada che da via Roma porta alla SS16 (dopo questi lavori al sottopasso) perché è veramente uno schifo, dissestata al massimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gecco lo sfreggiatogiovedì, giugno 28, 2012

      premetto che non so nulla, ma a me sembra la classica situazione in cui questi lavori sono in rampa di lancio da mesi e poi per questo o quel motivo si arriva sempre alla scadenza del termine con la necessità di farli altrimenti scatterebbero penali, perdita dei fondi ecc ecc. questi quà sono entrati da nemmeno due mesi...non si possono buttare tutte le croci di Martinsicuro addosso a loro. vorrà dire che invece di andare a San Benedetto la sera ce ne staremo a Martinsicuro...mi dispiace molto per i molti VIPS di Martinsicuro abituati a frequentare la cittadina marchigiana.
      comunque l'innesto di via Roma con la SS 16 va proprio asfaltato (ma con un asfalto serio, non con lo sputo dei lama come fatto fino ad oggi)

      Elimina
    2. Se non sai nulla caro "gecco lo sfreggiato" informati prima, non devi per forza proferire, considerato il fatto che tutto il mondo non è solo ed unicamente dentro alla tua testa... open your mind!

      Elimina
    3. Ci sono poi tanti cittadini che ogni mattina e almeno quattro volte al giorno fanno questo tragitto per andare a lavorare non per fare i VIPS come dici tu, ma ti pagano per sparare cazzate? VERGOGNATI!

      Elimina
  21. Caro Gecco lo sfreggiato, per tua informazione, tra i cosiddetti VIPS ci sarebbero proprio i tuoi paladini amministratori che sarebbero stati visti passeggiare presso il corso di San Benedetto del Tronto, anziché farlo (dando il buon esempio) presso il nostro beneamato Martinsicuro.
    Se non ci credono loro in Martinsicuro, chi dovrebbe crederci?!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gecco lo sfreggiatogiovedì, giugno 28, 2012

      1) miei paladini amministratori de che? in tutta franchezza, tolta la spocchiosissima lista di centro-destra per me potevano vincere tutte e 3 le altre, anche la Lega. anzi, fossi stato io sindaco avrei nominato assessore Buonaspeme o la Antonini (con il loro benestare) prima di tutto per la loro competenze, ma anche per fare uno sgarbo allucinante al centro-destra.
      2) la tendenza dei Martinsicuresi a preferire San Benedetto è incontrovertibile. se c'è anche tra gli amministratori questo non va bene.
      3) io sono uno di quelli che fa avanti e indietro da Porto D'Ascoli per lavoro 2 volte al giorno. quindi state calmini.
      4) questo poveri cristi di CittAttiva sono entrati da nemmeno 2 mesi. probabilmente, ripeto, avranno trovato gli atti già tutti fatti e pronti e, nel contempo, la FS che DEVE improrogabilmente iniziare i lavori in via Colombo. quindi, fate funzionare la testolina e rispondete a questa domanda: avreste preferito che i 2 siti di lavori fossero aperti contemporaneamente, di modo bloccare COMPLETAMENTE e TOTALMENTE gli accessi a Martinsicuro per un mese o la soluzione attuale (dato che per i lavori in via Roma deve essere PER FORZA chiusa tutta la sede stradale)?? io dico che per me hanno fatto bene così e li ringrazio per questa decisione.

      intanto a Martinsicuro c'è sempre qualcuno pronto a criticare anche se il sindaco starnutisce. che bella mentalità tutta nostrana.
      inoltre ai VIPS di Martinsicuro suggerisco di affittare taxi aerei o acquatici: in questo modo lo sbarco nella vostra cittadina preferita non vi sarà ugualmente precluso.

      Elimina
    2. gecco lo sfreggiatogiovedì, giugno 28, 2012

      dimenticavo...proferisco perchè siamo in democrazia...se vi piacciono i dittatori la Siria vi accoglierà a braccia aperte. open ior maind

      Elimina
    3. per gecco lo sfreggiato:
      1)"Non sempre cambiare equivale a migliorare,ma per migliorare bisogna cambiare"
      2)Ma Città Attiva non è di centro-destra?
      ciao marta

      Elimina
  22. il problema e' che via bolzano e' chiusa a tempo indeterminato, quindi l'unica uscita dalla citta'
    e' per via colombo, con quel fantastico passaggio a livello che talvolta resta chiuso per decine di minuti.
    speriamo che con 20 giorni di lavori si riesca ad realizzare un opera definitiva...

    RispondiElimina
  23. Città Attiva di centro-destra? Gatti docet

    RispondiElimina
  24. Provo a dare un mio contributo alla vicenda: come ho avuto modo di dire sul giornale , su questa questione l'attuale amministrazione non poteva far nulla. Il Sindaco e tutta la giunta si stanno trovando semplicemente in mezzo ad una programmazione di opere pubbliche, che, piaccia o non piaccia, erano state programmate e finanziate durante la precedente amministrazione; ricordo a me stesso e a quanti vogliono sapere quanto segue: 1. sottopasso di via colombo: finanziato in parte dalle FS e con 750.000 dal Comune . Il progetto era rimasto bloccato all'epoca Maloni; la passata amministrazione, lo riprese, garantì il finanziamento comunale in tre tranche annuali e si passò agli atti burocratici successivi (compresa una convenzione). Ci fu una gara indetta dalle FS e, poi, l'aggiudicazione. Da tempo le ferrovie sono state sollecitate ma, purtroppo, la consegna dei lavori è avvenuta nel mese di aprile, se non ricordo male . Avvenuta la consegna dei lavori , esiste un cronoprogramma che l'impresa deve rispettare, salvo applicazioni di penali. Il cronoprogramma prevede, oltre ai lavori per la realizzazione della parallela alla SS16, la chiusura del tratto di via c. colombo dalla fine del mese di luglio circa . Nel caso di specie, essendo l'appalto gestito dalle FS , il Comune può solo, e lo abbiamo sollecitato in tal senso, cercare di fare pressioni sulle ferrovie affinchè consentano alla ditta esecutrice di chiudere il tratto di via colombo il più tardi possibile, diciamo fine agosto, in modo da lasciare il tratto libero nel periodo centrale dell'estate . Ma per il resto si tratta di un'opera pubblica che aspettiamo da anni, e che non si può pensare di bloccare facilmente . 2. Sottopasso di Via Roma : lavori programmati grazie ad un finanziamento del BIM (altro risultato della politica di centro destra che qualcuno contesta a prescindere, chissà poi da che: mai il nostro comune aveva avuto un finanziamento da questo ente di circa 73.000 euro per un opera idraulica che contribuirà a risolvere uno dei tanti problemi di viabilità della nostra città). La coesistenza di questi lavori con il sottopasso di via colombo è una coincidenza. La gara è stata indetta quando abbiamo avuto tutte le carte dal BIM che ci autorizzavano a portare avanti le procedure. Quando si ottiene un finanziamento si deve dimostrare di essere pronti a spenderlo, altrimenti viene revocato. Chi in questi giorni parla della possibilità di bloccare i lavori in un senso o nell'altro, dimostra di non conoscere come funzionano l'esecuzione di opere pubbliche e le tempistiche dei finanziamenti. I c.d. addetti ai lavori che hanno la possibilità come me di conoscere gli atti devono evitare di fare polemiche strumentali, soprattutto in piena stagione; i cittadini che invece non conoscono gli atti devono invece essere meglio informati dagli amministratori; nel frattempo che la maggioranza si informi bene su come si è arrivati alla realizzazione di queste opere, per meglio informare la cittadinanza, gli uffici mi risulta che abbiano predisposto una segnaletica e servizi di vigilanza che siano di ausilio per rendere la viabilità meno critica possibile . Per il resto, dovremo comunque essere tutti contenti per vedere finalmente realizzati nel nostro comune due lavori importantissimi . Esempi di una politica che ha funzionato negli anni , al di la dei colori politici. N.B. una mia personale curiosità : vorrei chiedere a tal "gecco lo sfreggiato" quali elementi ha in mano per definire la lista di centro - destra "progetto comune" come "spocchiosissima" e costituita da "esimi componenti" . giusto per sapere . Grazie . Massimo Vagnoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gecco lo sfreggiatolunedì, luglio 02, 2012

      La polemica della maniglia mi sembra un esempio già più che lampante sulla caratura di qualche esponente politico presente nella Sua lista. E pensare che si sono scomodati per fare il volantino di protesta...Per il resto la lista Progetto Comune mi sembrava uno specchio perfetto del Pdl e del suo (speriamo ex) leader Berlusconi: mancava soltanto che Lei gridasse in pubblico a voce alta e decisa la parola "COMUNISTA" e poi Silvio sarebbe stato più che fiero. E' una considerazione soggettiva e nulla più. Gli esponenti di centro-destra hanno sempre avuto la tendenza a voler essere, o almeno sembrare, "l'essere dominante". Sempre qualche personaggio importante del Pdl non faceva problemi a proclmarsi tombeur de femmes o cavallo di razza sotto le lenzuola. Una versione nettamente ed evidentemente depotenziata di razza ariana. Forse la mia visione è distorta dalla realtà nazionale, ma questa è stata l'impressione data.
      Saluti

      Elimina
  25. Le coincidenze allora sarebbero 3 - via Bolzano gia' chiusa per lavori,
    l'imminente chiusura di via Roma, e poi sembra di capire anche via Colombo.
    Vabbene, l'importante e' saperlo in anticipo, per regolarsi di conseguenza.
    ma speriamo che a tanti disagi corrispondano tanti vantaggi.
    percarita' non blocchiano nulla !!!!
    che con tutta questa (inutile) burocrazia e' gia' un grande successo l'inizio dei lavori.
    Pace e bene a tutti.

    RispondiElimina
  26. Continuo a non capire il nesso tra le Sue considerazioni (riferite apparentemente alla politica nazionale) con le elezioni di Martinsicuro. Progetto Comune ha fatto una campagna elettorale parlando solo di cose fatte e , soprattutto di cose da fare. Non ha fatto una campagna di destra contro una di sinistra. Qual'è stato l'atteggiamento di superiorità ostentato? Forse quello di aver dimostrato che dopo tanti anni una filiera istituzionale ha garantito alla nostra Città risorse mai arrivate prima? Era solo la verità , scomoda per alcuni, ma utile per i cittadini . E che questa filiera sia stata di centro - destra non è colpa mia. Io mi sono solo interessato a far si che il nostro comune ne beneficiasse . Chi ha vinto (che mi pare abbia collegamenti vicini alla mia area, e non lo vedo come un difetto) ha gridato di tutto, accusando il sottoscritto di essere un amministratore incapace, ed il sistema in generale di non funzionare. Ora che amministrano, mi pare si stiano ricredendo, anche se non lo ammetteranno mai. Detto questo, che è semplicemente un mio pensiero, quello che conta è la sostanza delle cose, non ciò che appare o, soprattutto ciò che qualcuno ha interesse a far apparire . Per fortuna le campagne elettorali finiscono e tutti torniamo a fare i conti con la realtà delle cose. Sui fatti, e non sulle impressioni, verremo valutati . Rinnovo i miei più cordiali saluti . Massimo Vagnoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gecco lo sfreggiatolunedì, luglio 02, 2012

      Di fatti anche io non ho condiviso alcuni attacchi strumentali che si lanciavano dal pulpito durante il turno dei cittattivisti, così come non ho condiviso che i comizi della lista del centro-sinistra avessero tutti come minimo comune denominatore gli attacchi al centro-destra. Nessuno è perfetto, nessun uomo lo è, ma tra tutte le imperfezioni quella che meno sono riuscito a sopportare è stata, ripeto, la Vostra, a mio giudizio, alea di superiorità. Naturalmente questo mio giudizio è suscettibilissimo di revisione qualora fosse smentito dai fatti; non voglio sentenziare nulla. Ai politici, quale io La ritengo, credo serva molta più umiltà (in linea generale e non soggettiva su di Lei), soprattutto e specialmente a quelli di centro-destra. Forse CittAttiva ha vinto anche per questo motivo. Un politico rimarrà sempre e comunque un dipendente del cittadino; questa cosa viene oggi giorno troppo spesso dimenticata sia dagli uni che dagli altri. Saluti e buon lavoro.

      Elimina
    2. Per gecco:
      Riflettere e' considerevolmente laborioso; ecco perchè molta gente preferisce giudicare.
      Cordiali saluti Marta

      Elimina
  27. Condivido pienamente la Sua disamina sui politici. .. peccato che spesso si generalizzi; ma sta a chi fa politica (e politica la fanno tutti, sia chi è tesserato PDL, chi vota PDL senza essere tesserato, e chiunque si candida a fare l'amministratore) dimostrare che il proprio ruolo ha senso solo se al servizio dei cittadini e non delle proprie posizioni acquisite o da acquisire . Buona giornata . Massimo Vagnoni

    RispondiElimina

Posta un commento

Tutti gli utenti autori di un commento sono invitati a nominarsi con un nik name o un nome di fantasia selezionando l'opzione "Nome/URL" compilando anche solo il campo "NOME:".

Post popolari in questo blog

Ma alla fine, chi vince?

Chi è il favorito di queste elezioni? Esistono indizi per determinare quale candidato ha migliori chance? Per rispondere a simili domande la cosa migliore da fare è sempre quella di partire dai dati delle precedenti elezioni comunali per trovare analogie utili al ragionamento. Un tuffo nel passato, in pratica.

Elezioni comunali Martinsicuro 1993
Biagio Prosperi: Voti 811
Corsi Giovanni: Voti 540
Vallese Gianfilippo: Voti 2.256
Ignazio Caputi: Voti 4.120
TOTALE Voti Validi: 7.727

Elezioni comunali Martinsicuro 1997
Ignazio Caputi: Voti 2.414
Abramo Micozzi: Voti 2.853
Enzo Pierantozzi: Voti 2.837
TOTALE Voti Validi: 8.104

Elezioni comunali Martinsicuro 2002
Leonilde Maloni: Voti 4.506
Abramo Micozzi: Voti 3.326
TOTALE Voti Validi: 7.832

Elezioni comunali Martinsicuro 2007
Abramo Di Salvatore: Voti 3.259
Paolo Camaioni: Voti 2.540
Mauro Paci: Voti 1.410
Ignazio Caputi: Voti 977
Angelo Moscardelli: Voti 160
Emiliano De Mattheis: Voti 113
Totale Voti Validi: 8.449

Prendendo come punto di riferim…

Il problema di chi vola

Il blog ha ricevuto questa mail.

INIZIO CITAZIONE Ciao, chi vi scrive è un ragazzo di 34 anni di Martinsicuro.
Non sono molto “attivo” nella vita del paese, spesso osservo un po' rassegnato gli eventi aspettando che qualcosa finalmente cambi.
Non sono molto attivo nella vita sociale di Martinsicuro ma mi dedico assiduamente ai miei sport: la moto ed il volo. Si, avete capito bene, sono uno di quelli che svolazza in lungo ed in largo sopra la spiaggia di Martinsicuro appeso a quella specie di lenzuolo con quel ventolone un po' rumoroso. Insieme a me ci sono altri amici, padri di famiglia, scapoli incalliti o più semplicemente appassionati di volo, persone che dedicano il loro poco tempo libero alla pratica di questo sport cosi bello e particolare.
Potrei raccontarvi per ore delle mille avventure nei cieli del centro Italia, potrei descrivervi alcune cose che solo dall'alto si riescono a vedere e forse potrebbe essere l'occasione per far passare un brutto quarto d'ora …

Tutte le preferenze delle comunali martinsicuresi 2012

Dato che ogni analisi, a quest'ora ed alla fine di una giornata come questa, sarebbe parziale e sommaria rimandiamo a domani osservazioni più lucide e fredde. Intanto annotiamo qui i dettagli delle preferenze.


CITTA’ ATTIVA – CAMAIONI 
Stefano Ciapanna 308 Andrea D’Ambrosio 276 Massimo Corsi 163 Marco Ceci 99 Paolo Cistola 68 Sandro De Angelis 111 Olivo De Cesaris 135 Orlando Di Paolo 172 Giulio Eleuteri 157 Boris Giorgetti 133 Silvano Lupacchini 84 Federico Nardi 94 Roberto Prosperi 86 Roberta Spinosi 43 Debora Vallese 102 Sandro Ventresca 73 Solo lista 579
CAMBIAMO INSIEME – BUONASPEME  Gianni Alessandrini 62 Giorgio Anedda 138 Simona Antonini 267 Concetto Benizi 114 Giuseppe Capriotti 183 Gianni Carbone 108 Dante Cicchi 132 Amalia Cocchini 92 Guido D’Ascanio 91 Daniela De Luca 70 Elisa Foglia 76 Marco Foglia 86 Marco Massetti 164 Mauro Paci 111 Massimo Pulcini 108 Paolo Verdecchia 124 Solo lista 390
PROGETTO COMUNE – VAGNONI  Giuseppina Camaioni 173 Marco Bruno Cappellacci 171 Go…