Passa ai contenuti principali

Niente Pro Loco quest'estate

Le Pro Loco di Martinsicuro e Villa Rosa, irritati dalla risorse concesse al Martinbook e delusi dalla poca attenzione ricevuta dall'amministrazione comunale, annullano il calendario degli eventi estivi da loro organizzati. O così dicono.

UPDATE: come da copione le Pro Loco ci ripensano e confermano le iniziative. Che l'estate abbia inizio.

Commenti

  1. che tragedia!come faremo senza i fantastici eventi della pro-loco????????????e senza il presidente-presentatore-venditore di biglietti-cantante-cuoco-barman-ballerino-politicante-sindacalista ma anche fascista-giornalista-showman completo che risponde al nome di Massimo Clementoni?????io guarda non so che fare...stanotte mi autoflagello per la disperazione!

    RispondiElimina
  2. Quà il problema è che Martinsicuro scende sempre più in basso turisticamente, spariscono gli eventi del Martincarnaval prima, ora quelli delle due Pro Loco, domani chissà chi altro.
    Flagellati pure anonimo.........tanto sia da anonimo che da uno che ci dovrebbe mettere la faccia su ciò che dice, non se ne accorgerebbe nessuno lo stesso!!!
    Magari puoi "flegellarti" anche per fare qualcosa (hai mai lavorato gratuitamente per la tua città?), visto che nella tua vita non sei stato capace di fare nulla oltre che essere un'anonimo.
    Grazie a quelli come te, che sono " inutili anonimi " questo paese potrà solo scendere ancora in basso!
    Anche questo blog è sceso ai minimi termini grazie a quelli come te (1, 2, 3 al massimo 5/6 commenti è il segnale che le scemenze non fanno grande nessuno).



    Tonino

    RispondiElimina
  3. A me fà incavolare che dopo vari disastri ( pagamenti danni per la lottizzazione Franchi, esproprio del torrione, la questione Grillo 17 milioni di euri di richiesta risarcimento danni) dover "sborsare" come cittadino ulteriori 200 mila euro per la questione del mobbing Matè e 387 mila o giù di lì per il ripascimento o pulizia spiaggia (200 mila erano stati calcolati e sono diventati miracolosomente 387. Proprio bravi ad amministrare!!!) non avremo anche vari eventi per noi e per chi viene a villeggiare.
    Questo paese và a rotoli e le colpe non sono certo dei volontari che non sono aiutati da nessuno.
    Quando il popolo Martinsicurese darà una vera sterzata a questo modo di fare ed amministrare invece di fare polemiche sterili?
    Abbiamo già perso oltre quarant'anni.....proseguite pure soli cari creatori del nulla, io non sarò tra voi.
    La mia stima e solidarietà và a tutti quelli che si danno da fare per qualcosa, al Martincarneval, alle Pro Loco, all'associazione Lanterna di Diogene, alla Croce Verde ed a tutti gli altri volontari delle associazioni di Martinsicuro.

    RispondiElimina
  4. Per cortesia smettetela di parlare di Clementoni. Sarà pure egocentrico e vanitoso ma è solo l'incarnazione di un problema. Avete visto le proloco? Sono mandate avanti da anziani. Dovremmo scoprire perchè i giovani non si impegnano per la città... Se mancano i giovani non ci sarano mai idee brillanti e nuove alla quali l'amministrazione comunale voglia prestare attenzione.

    RispondiElimina
  5. Scusa Luca ma non condivido la tua visione sull'attenzione da parte dell'amministrazione.
    L'amministrazione non è un giudice, deve (per legge sulle Pro Loco) prestare attenzione a tutte le realtà esistenti sul territorio per quanto gli sia possibile, senza giudicare cosa sia interessante e cosa no.
    Sicuramente non deve fare come sta facendo in questo momento.
    Poi il fatto che le Proloco siano guidate da "anziani" dico: perfortuna... i giovani devono smetterla di piangersi addosso o "nascondersi" dietro al "non ci lasciano spazio" per non ammettere che non vogliono impegnarsi.
    Se si vuole fare le cose si fanno e basta avvicinandosi alle realtà esistenti con rispetto e voglia di contribuire arricchendo e arricchendosi... per poi ritagliarsi lo spazio che si è meritato.
    Questo mondo non ci piace? CAMBIAMOLO IMPEGNANDOCI sapendo cosa fare e come farlo.

    RispondiElimina
  6. Secondo me la strtegia di portare attenzione sulle Pro Loco di Clementoni stà riuscendo alla grande......
    Riesce a catalizzare l'attenzione sempre e comunque, ciò la dice lunga sulle sue capacità mediatiche e non solo.


    A. L.

    RispondiElimina
  7. Sono anni ormai, che ad ogni estate si assiste al "rimpallo" delle accuse sul "chi", "come" e "perchè" il calendario delle manifestazioni nel nostro comune sia in ritardo, povero e deludente. A qualsiasi amministrazione succedutasi nel tempo da 15 anni a questa parte, sono state imputate le colpe della disorganizzazione nel prevedere un adeguato cartellone di eventi. Bene, prima di scrivere, ho voluto verificare on-line lo statuto della nostra Pro Loco per capire finalmente chi fosse responsabile di reperire i fondi per organizzare le manifestazioni. Naturalmente, come stile del nostro comune, detto statuto non è presente... Non pago, sono andato sul sito dell' UNPLI per vedere se vi fosse documentazione in merito. Vi rimando quindi al Link http://www.prolocosestosg.net/files/Realizzazzione%20di%20una%20Proloco_doc.pdf e raccomando la lettura dell'art.16 commi a,b,c,d,e. Tutto ciò, nella speranza di fare chiarezza.

    RispondiElimina
  8. Bene quel che finisce bene.
    Di solito molte storielle finiscono in questa maniera e nel nostro caso non c'era dubbio che la tradizione si ripetesse.
    Come al solito la superficialità e l'improvvisazione viene ancora premiata e le Pro Loco si accontentano dell'ennesima battaglia vinta con chi ci amministra in maniera balorda regalando centinaia di migliaia di euro al solito amico e qualche spicciolo, magari frutto di qualche colletta, ai due presidenti che tanto fanno e poco pretendono. Contenti voi...

    RispondiElimina
  9. I giornali riportano che il contributo comunale per le feste della Pro loco ammontano a 2500 euro annui. NON E' UNA VERGOGNA riempirsi la bocca in campagna elettorale per il turismo e poi dedicare solo spiccioli alle Pro Loco? Mi meraviglia come facciano ancora qualcosa i volontari di questa associazione!

    A.L.

    RispondiElimina
  10. si è FLAGELLATO l'anonimo che non connette il cervello con la lingua?
    Speriamo di sì almeno quest'estate saremo più larghi con questo caldo, mentre d'inverno avremo comunque un "defi" in meno.

    RispondiElimina

Posta un commento

Tutti gli utenti autori di un commento sono invitati a nominarsi con un nik name o un nome di fantasia selezionando l'opzione "Nome/URL" compilando anche solo il campo "NOME:".

Post popolari in questo blog

Ma alla fine, chi vince?

Chi è il favorito di queste elezioni? Esistono indizi per determinare quale candidato ha migliori chance? Per rispondere a simili domande la cosa migliore da fare è sempre quella di partire dai dati delle precedenti elezioni comunali per trovare analogie utili al ragionamento. Un tuffo nel passato, in pratica.

Elezioni comunali Martinsicuro 1993
Biagio Prosperi: Voti 811
Corsi Giovanni: Voti 540
Vallese Gianfilippo: Voti 2.256
Ignazio Caputi: Voti 4.120
TOTALE Voti Validi: 7.727

Elezioni comunali Martinsicuro 1997
Ignazio Caputi: Voti 2.414
Abramo Micozzi: Voti 2.853
Enzo Pierantozzi: Voti 2.837
TOTALE Voti Validi: 8.104

Elezioni comunali Martinsicuro 2002
Leonilde Maloni: Voti 4.506
Abramo Micozzi: Voti 3.326
TOTALE Voti Validi: 7.832

Elezioni comunali Martinsicuro 2007
Abramo Di Salvatore: Voti 3.259
Paolo Camaioni: Voti 2.540
Mauro Paci: Voti 1.410
Ignazio Caputi: Voti 977
Angelo Moscardelli: Voti 160
Emiliano De Mattheis: Voti 113
Totale Voti Validi: 8.449

Prendendo come punto di riferim…

Il problema di chi vola

Il blog ha ricevuto questa mail.

INIZIO CITAZIONE Ciao, chi vi scrive è un ragazzo di 34 anni di Martinsicuro.
Non sono molto “attivo” nella vita del paese, spesso osservo un po' rassegnato gli eventi aspettando che qualcosa finalmente cambi.
Non sono molto attivo nella vita sociale di Martinsicuro ma mi dedico assiduamente ai miei sport: la moto ed il volo. Si, avete capito bene, sono uno di quelli che svolazza in lungo ed in largo sopra la spiaggia di Martinsicuro appeso a quella specie di lenzuolo con quel ventolone un po' rumoroso. Insieme a me ci sono altri amici, padri di famiglia, scapoli incalliti o più semplicemente appassionati di volo, persone che dedicano il loro poco tempo libero alla pratica di questo sport cosi bello e particolare.
Potrei raccontarvi per ore delle mille avventure nei cieli del centro Italia, potrei descrivervi alcune cose che solo dall'alto si riescono a vedere e forse potrebbe essere l'occasione per far passare un brutto quarto d'ora …

Tutte le preferenze delle comunali martinsicuresi 2012

Dato che ogni analisi, a quest'ora ed alla fine di una giornata come questa, sarebbe parziale e sommaria rimandiamo a domani osservazioni più lucide e fredde. Intanto annotiamo qui i dettagli delle preferenze.


CITTA’ ATTIVA – CAMAIONI 
Stefano Ciapanna 308 Andrea D’Ambrosio 276 Massimo Corsi 163 Marco Ceci 99 Paolo Cistola 68 Sandro De Angelis 111 Olivo De Cesaris 135 Orlando Di Paolo 172 Giulio Eleuteri 157 Boris Giorgetti 133 Silvano Lupacchini 84 Federico Nardi 94 Roberto Prosperi 86 Roberta Spinosi 43 Debora Vallese 102 Sandro Ventresca 73 Solo lista 579
CAMBIAMO INSIEME – BUONASPEME  Gianni Alessandrini 62 Giorgio Anedda 138 Simona Antonini 267 Concetto Benizi 114 Giuseppe Capriotti 183 Gianni Carbone 108 Dante Cicchi 132 Amalia Cocchini 92 Guido D’Ascanio 91 Daniela De Luca 70 Elisa Foglia 76 Marco Foglia 86 Marco Massetti 164 Mauro Paci 111 Massimo Pulcini 108 Paolo Verdecchia 124 Solo lista 390
PROGETTO COMUNE – VAGNONI  Giuseppina Camaioni 173 Marco Bruno Cappellacci 171 Go…