Passa ai contenuti principali

Celebrate

Due anni, oltre 5oo post, centinaia di commenti ed un sogno diventato realtà.
MartinsicuroCity supera i due anni di vita, resiste brillantemente all’ondata dei social network e continua ad essere la piazza che Martinsicuro non ha mai avuto.
Per l’occasione il blog si aggiorna. Nella colonna a destra sono stati linkati i più importati giornali mondiali (tanto per rendersi conto di cosa parla il resto del mondo), i dieci blog italiani più popolari e qualche extra. Inoltre i link martisicuresi sono stati rivisti ed integrati con i siti dei movimenti politici e civici locali.
Insomma da oggi MartinsicuroCity cercherà di essere un sito migliore per tutti quei cittadini “diversamente informati” che le informazioni se le vanno a cercare.

Commenti

  1. Congratulazioni! Nel mio piccolo (ma molto, molto piccolo) devo dire che MCity mi ha avvicinata molto di più alla mia città...e al mondo della rete. Grazie...

    RispondiElimina
  2. Fermo restando che un blog come questo trova vita soprattutto nei contributi degli utenti.
    Per questo grazie a tutti colori che hanno contribuito direttamente o indirettamente ad arricchire questo sito.

    RispondiElimina
  3. non è che adesso ci scappa la lacrimuccia? su!
    ... vabbe', grazie a tutti!
    Vi saluto con una perla letta stamattina sulla rete:
    «Il miglior modo per cui un uomo potrebbe saggiare la sua
    prontezza a incontrare la comune varietà del genere umano,
    sarebbe quello di scendere per un camino nella prima casa
    che gli capiti e trovare un accordo, per quanto gli riesca,
    con le persone che la abitano. Questo, in sostanza, è ciò
    che ognuno di noi ha fatto quando è nato».

    Gilbert Keith Chesterton, Eretici

    RispondiElimina
  4. Per una questione di trasparenza è giusto far sapere quanti voti hanno preso i neo
    assessori provinciali alla Provincia di Teramo. I dati sono presi dal sito del Ministero
    dell'Interno. Se dovessi aver fatto piccoli errori è soltanto colpa della fretta.

    Renato Rasicci, eletto nel collegio 01 Alba Adriatica
    Voti: 2.469 - percentuale nel collegio: 33,58%

    Francesco Marconi, eletto nel collegio 24 Tortoreto
    Voti: 2.869 - percentuale nel collegio: 35,87%

    Elicio Romandini, eletto nel collegio 16 Sant'Egidio alla Vibrata
    Voti: 3.099 - percentuale nel collegio: 39,83%

    Eva Guardiani, eletta nel collegio 20 Teramo II
    Voti: 3.334 - percentuale nel collegio: 35,75%

    Giuseppe Di Michele, eletto nel collegio 5 Castiglione Messer Raimondo
    Voti: 1.162 - percentuale nel collegio: 23,29%

    Ezio Vannucci, eletto nel collegio 14 Roseto degli Abruzzi I
    Voti: 477 - percentuale nel collegio: 7,94%

    Vincenzo Falasca, eletto nel collegio 21 Teramo III
    Voti: 1.188 - percentuale nel collegio: 13,12%

    Davide C. Di Giacinto, eletto nel collegio 02 Atri
    Voti: 2.272 - percentuale nel collegio: 37,43%

    Ecco i neo assessori provinciali.
    Ricordo, per un agevole confronto, che Massimo Vagnoni
    è stato eletto consigliere provinciale nel collegio 09 Martinsicuro
    con voti 2.645 e con una percentuale nel collegio di 42,39%.

    Questi i dati. Evito di riportarne altri utili al confronto,
    tanto, viste le scelte fatte, non vale la pena.

    RispondiElimina
  5. NON SAREBBE MALE INDICARE ACCANTO AD OGNI ASSESSORE CHI SONO I PERSONAGGI, POLITICI E NON, CHE AL TAVOLO DELLE TRATTATIVE POST ELETTORALI SI SONO SEDUTI PER PERORARE LA CAUSA DI CIASCUN ELETTO....
    CHE SO...AD ESEMPIO....
    ROMANDINI DA SANT'EGIDIO....L'ASS. REGIONALE DI MATTEO (CON LA COLLABORAZIONE DELLO ZIO)
    DAVIDE C. DI GIACINTO DA ATRI ....IL SEN. TANCREDI (BASTA DA SOLO)
    ECC.ECC.ECC....
    PER VAGNONI MASSIMO LO SAPPIAMO E I RISULTATI SONO SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI....PERO' ALMENO SI SAPREBBE VERSO CHI HANNO MESSO LA CODA TRA LE GAMBE...

    RispondiElimina
  6. Secondo il blog sulla questione del mancato assessorato martinsicurese.
    La mancata concessione di una delega a Vagnoni è da attribuirsi al fatto che il partito non ha ritenuto necessario questo riconoscimento semplicemente perchè pensa che i voti ricevuti da tale candidato siano in realtà mossi dal PDL e non dalla persona. In parole povere non corrono il rischio che Vagnoni sposti i 2645 voti altrove se non ottiene ciò che chiede.

    RispondiElimina
  7. Va bè....stavolta però mi sa che il blog ha preso un abbaglio...Rasicci è da quattro annihe ci prova e al fine si è appiccicato addosso il simboletto giusto al momento giusto....le altre volte è stato puntualmente trombato...nemmeno io credo che Vagnoni possa avere personalmente 2650 voti ma sono certo che se ci fossero stati nomi meno convinventi vicino al simbolo del PDL avrebbero ottenuto risultati meno positivi....è inutile che si cerchino giustificazioni altrove.. le cause sono da ricercare nellarealtà dei fatti...chi sta dietro a Vagnoni all'interno del PDL martinsicurese non ha più le carte da giocarsi per eventualmente rimettere la faccia in prima persona e l'unica speranza che ha per sopravvivere in politica è far rendere al massio il consenso che le persone che lui stesso guida e impaa possono mettergli tra le mani....a chi non è capitato durante qualcuna delle tante manifetazioni estive dell stagione scorsedi sentire Vallese dare ordini perentori a Vagnoni su come muoversi in questa o quella manifestazione? ....volete sapere come la penso?Secondo me , per vedere con chi ha veramente a che fare , Massimo dovrebbe bloccare le manifestazioni che ad arte Vallese nche quest'ano sta riservando alle "sue" associazioni..e poi gustarsi le reazioni "disinteressate" del suo tutor...in fondo, la delega a cultura e demanio...ce l'ha ancora lui no?---

    RispondiElimina
  8. Auguri al blog!
    si poteva festeggiare nel locale più Vip della città: lo SMAILA.
    Peccato che sia morto in fasce; non è stato sufficiente che i nostri servili amministratori, imbambolati più del solito da un po' notorietà, si lasciassero calare le braghe dall'ennesimo speculatore di turno.
    La sua morte prematura ci lascia l'ennesima, squallida, costruzione inanimata in uno dei pochi luoghi che ancora possono dare una caratterizzazione al ns. turismo: COMPLIMENTI!
    Caro Mcity sarà per la prossima volta, nel frattempo ti auguro un buon proseguimento nel tentativo di alzare il grado di consapevolezza che manca a questa città.

    RispondiElimina
  9. Complimenti allo staff che gestisce questa nuova "piazza" martinsicurese... Ogni giorno uno spunto diverso, ogni giorno si passa su MCity per vedere cosa di dice. Peccato che a volte il confronto rimane filtrato dal velo dell'aninimato, scelta rispettabile ma che secondo me lo impoverisce leggermente. Non è una critica ma un'auspicio per un confronto diretto.
    Martinsicuro ha bisogno di tutti noi!
    Lunga vita a MartinsicuroCity.
    Davide Cecchini.

    RispondiElimina
  10. Grazie a Davide e grazie a Bobo.
    Ora vediamo di scoprire se si può fare ancora meglio.

    RispondiElimina

Posta un commento

Tutti gli utenti autori di un commento sono invitati a nominarsi con un nik name o un nome di fantasia selezionando l'opzione "Nome/URL" compilando anche solo il campo "NOME:".

Post popolari in questo blog

La questione delle deleghe all'opposizione

La consegna delle deleghe, poi rifiutate, ad Antonini e Vagnoni hanno generato una interessante discussione a seguito del post precedendete.

Mi spiace che una scelta personale come la mia, venga vista ancora come frutto di logiche di partito o di ragionamenti della vecchia politica, da parte di persone che sicuramente non mi conoscono.
In verità le deleghe offerte ritengo abbiano altre logiche ben meno nobili rispetto a quello che vogliono far sembrare . Non entrerò in merito a ciò che penso io sulla iniziativa, ma chiarisco il perchè della mia rinuncia (se può interessare). Dopo che in campagna elettorale hanno buttato su di me solo fango, dopo che per cinque anni mi hanno dipinto come amministratore incapace criticando costantemente il mio operato nei diversi settori di cui mi occupavo (ivi compresa la cultura), dopo che hanno ripetuto fino all'infinito di essere i più bravi in tutto, non mi pare coerente oggi la richiesta della maggioranza, nè lo sarebbe stata una…

Elisa Foglia e gli hobbisti della politica

Elisa Foglia, il candidato sindaco del PD, appare incerta, fragile ed incapace di tenere testa a due locomotive lanciate a gran velocità come Camaioni e Vagnoni.
Tuttavia, potrebbe essere la vera sorpresa di questa tornata elettorale, qualora Città Attiva fosse troppo affossata dalla presenza dei 5 Stelle e la destra non riuscisse a trovare i voti per passare al primo turno. Anche se remota l'eventualità di un ballottaggio tra Vagnoni e Foglia si può ancora tenere tra gli scenari possibili.
Le due liste del PD sono corte e poco assortite e con ancora una presenza di vecchi mestieranti della politica locale che a questo punto della loro vita hanno preso la campagna elettorale come un hobby da portare avanti tanto per tenersi attivi.
La loro presenza ha indebolito da subito la figura del candidato Sindaco e certamente ha tenuto fuori parecchi nomi nuovi che senza di loro non avrebbero esitato a schierarsi sotto il simbolo del Partito Democratico, però ha garantito l'esperienza …

Poi ci passa

Da oggi e per diversi giorni ancora il sottopasso di via Roma resterà chiuso causa lavori. Purtroppo questa interruzione stradale pesa ai martinsicuresi per diverse piccole ragioni: prima di tutto perché anche l’uscita da Martinsicuro attraverso via Bolzano è chiusa sempre per lavori e poi perché la coincidenza con l’arrivo dell’alta stagione turistica ed insieme il picco di calore hanno reso un semplice imprevisto in qualcosa che disturba parecchio il sistema nervoso di chi è costretto a spostarsi in certe direzioni.
Però da questa vicenda, traffico a parte, si possono trarre solo conclusioni positive. La prima è che i lavori in corso porteranno alla risoluzione di problemi gravi di cui la rete stradale martinsicurese soffriva da tempo, la seconda è che certe procedure burocratiche fanno giri immensi ma poi arrivano comunque a compimento invece di perdersi (e questa non era una cosa scontata), ed infine va comunque apprezzato il gesto di un’ amministrazione capace di portare avanti …