Passa ai contenuti principali

Appendice un corno

In risposta a questo commento.
Tutti i bisogni della cittadinanza sono prioritari per un'amministrazione attenta alle necessità dei cittadini. L’attuale maggioranza è senza ombra di dubbio in una condizione di difficoltà politica e gestionale. Un’opposizione che “spara nel mucchio” tanto per attirare l’attenzione però nuoce a tutta la città, sia che si tratti di città attiva, sia che si tratti di Paci o Antonini (a qualunque partito facciano riferimento).
Quello di cui bisogna prendere coscienza, con tutta l’onestà intellettuale di cui si dispone è che l’azione di opposizione fin’ora espressa è inadeguata ad affrontare la situazione.
La maggioranza compie passi incerti e malfermi ma la cosa ancor peggiore è che la minoranza ad oggi non è ancora in grado di offrire una chiara direzione alternativa da seguire.

PS il documento è stato pubblicato online come si può vedere dal link.

Commenti

  1. Salve, questo post ha dell'irreale.
    In poche righe sono state condensate tante di quelle stupidaggini che chi lo ha pensato ho è un genio (averne pensate tante) o è il solito extraterrestre/opportunista.
    A parte la verità sulle difficoltà della maggioranza, che sarebbe più esatto catalogarle alla voce incompetenza/interessi per pochi, il resto è pura gratuità, come le accuse e minaccie che AN ha pronunciato all'ultimo consiglio comunale. L'opposizione ha presentato una lista di interrogazioni lunga e datata, che a causa del manifestato menefreghismo (opportunismo) dei signori che siedono in maggioranza, non è stata mai discussa. Domani sera si darà loro l'opportunità di poterne parlare, ma sarà lettera morta perché non c'è la volontà, e tantomento l'intelligenza, nel voler dare risposte chiare e responsabili.
    L'opposizione dovrebbe fare una cosa sola: mandare a casa tutta la maggioranza, anche quella che li dirige. (AN compresa, quelli si che brancolano nel buio delle loro menti)

    RispondiElimina
  2. Questo post dimostra mancanza assoluta di conoscenza del sistema politico-amministrativo.
    Minoranza, opposizione chiamatela come vi pare non può incidere in alcun modo se dall'altra parte non c'è chi recepisce. Si possono fare mille proposte ma poi chi decide è sempre chi ha preso più voti alle elezioni. E' così che funziona. Questo post è il prototipo del qualunquismo più spinto, composto solo da banalità superficiali. Spero solo sia stata una provocazione per far tornare a scrivere su questo blog tanta gente ormai rassegnata a "sopravvivere" in questo paese (la minuscola è voluta).

    RispondiElimina
  3. Alle elezioni comunali ricordo sei liste, sei candidati sindaci e oltre cento candidati, i cittadini ne hanno eletto ventuno oltre la lista vincitrice sono stati eletti all’opposizione i rappresentanti di tre liste.
    È la maggioranza e l’opposizione che i cittadini hanno scelto democraticamente.
    In maggioranza quattro consiglieri non si sono mai candidati mentre all’opposizione non si sono mai candidati tre consiglieri, quindi un terzo del consiglio comunale è stato totalmente rinnovato.
    Sono d’accordo su un punto che maggioranza e opposizione attualmente potrebbero fare di più, sicuramente vogliono fare di più per il bene di questa città, sono stati scelti per questo.
    Considerare la maggioranza inadeguata e l’opposizione oppressa è un giudizio che potrebbe cadere nella superficialità, amministrare vi sembra facile? Chiedetelo a chi è stato eletto per la prima volta e non si è mai candidato, eppure un giudizio politico lo ha sempre avuto.
    Gli autori di questo blog esprimono il loro giudizio politico prendendo in esame ciò che appare sulla stampa e ciò che le forze politiche esprimono attraverso ogni mezzo di comunicazione, è una fase importate della consapevolezza politica, un invito ad interessarsi di politica e comunicare. A volte rabbia, pessimismo e desiderio di critica offuscano l’obiettività.

    RispondiElimina
  4. Il problema è che i giudizi vengono espressi attraverso quello che si legge sui giornali e sulle conferenze stampe dei vari gruppi e associazioni.
    Ma giudicare per quello che si è fatto e per quello che si è programmato? Giudicare per quello che si è detto in campagna elettorale e che ci si dovrebbe impegnare tutti (e non solo i giovani e volenterosi) a fare? Questo blog è quanto di più superficiale ci sia nella misura in cui non si vogliono approfondire le discussioni e non si voglia guardare in faccia la realtà.

    RispondiElimina
  5. Quindi M.C. considera il lavoro di questo blog una sterile dissertazione, un superficiale ed effimero pour parler ? Forse i problemi di Martinsicuro sono troppo complessi per essere condensati nelle poche righe di un post, con tutta la buona volontà e lo zelo di ricercare notizie ed elementi di discussione dalla stampa e dalle esternazioni dei partiti. Ci ferma alla scorza senza andare in profondità, la realtà politica è un’altra cosa. Se i cittadini si dovessero attenere solo a questo per orientare le proprie scelte di voto la politica diventerebbe ancora di più un varietà.

    RispondiElimina
  6. A parte che non ho capito le ultime 3 righe, ho detto che questo blog è superficiale ed effimero nella misur in cui chi ci partecipa e chi lo coordina, preferisce sparlare senza contribuire con LA VERITA'. Per quale motivo i problemi a Martinsicuro sono complessi? Perchè paghiamo alla Poliservice tanti soldi senza pretendere garanzie e tutele? Perchè i vigili urbani sono ingestibili (lo dicono AN-PDL-Forza Italia, ecc.)? Perchè gli accordi di programma di altri comuni rendono servizi veri per tutti e da noi solo spese e problemi? Perchè i nostri 3 maggiori costruttori ottengono tutto senza rispettare le regole? Perchè si promettono giochi nuovi per le aree verdi e poi non si fa nulla? Perchè Smaila ha ottenuto tutto e altri hanno ancora lo chalet sequestrato? Perchè? Non sono i problemi ad essere complicati, sono le persone che sono troppo implicate, sono le persone che non hanno il coraggio di dire: abbiamo sbagliato, ma vogliamo riparare. Quando

    RispondiElimina
  7. Scusa M.C., ma un blog non può diventare paladino della Verità, esprime cio che può e ciò che vuole e se a volte sparla lo fa nei limiti di quanto ha appresso dalle sue fonti (articoli e esternazioni dei partiti) con una buona dose di giudizio personale e di pregiudizio. La Politica è un'altra cosa per questo i cittadini non si fermano alle letture di un post, agiscono in base alla propria esperienza quotidiana. Ciò che tu hai espresso i giornali non lo potranno mai raccontare integralmente, ma è di dominio pubblico. E nella vox populi c'è il vero e anche il chiacchiericcio fine a se stesso. La vernecchia politica che fa parte del varietà (inteso come spettacolo).

    RispondiElimina
  8. Per la cronaca a Martinsicuro chiunque dispone di almeno 150 voti (con partito o senza) ha la garanzia perenne di sedere sugli scranni del consiglio comunale, maggioranza o opposizione.
    150 voti sono il numero indispensabile per fare politica a Martinsicuro, qualunque cittadino ben inserito ne dispone di almeno 50.

    RispondiElimina
  9. Ok, ma siamo d'accordo sul fatto che questa città, ma anche questo paese (Italia) non può continuare a parlottare, a dire le mezze verità, ad affrontare le questioni come si affrontano le trasmissioni sportive del lunedì?
    Siamo d'accordo che i problemi hanno bisogno di soluzioni giueste ed eque? A Martinsicuro ci sono le possibilità, anche tra chi è in maggioranza, ma è la consapevolezza che il tempo dei sotterfugi è finito, e la crisi porterà il conto di tale inconsapevolezza/irresponsabilità.

    RispondiElimina
  10. Errata corrige, volevo dire che:

    Ok, ma siamo d'accordo sul fatto che questa città, ma anche questo paese (Italia) non può continuare a parlottare, a dire le mezze verità, ad affrontare le questioni come si affrontano le trasmissioni sportive del lunedì?
    Siamo d'accordo che i problemi hanno bisogno di soluzioni giuste ed eque? A Martinsicuro ci sono le possibilità, anche tra chi è in maggioranza, ma è la non consapevolezza che il tempo dei sotterfugi è finito, e la crisi porterà il conto di tale inconsapevolezza/irresponsabilità.

    RispondiElimina
  11. E' proprio vero: l'opposizione è inadeguata.
    Ho letto che Paci e Antonini si sono divisi. E' incredibile! Ma non erano nati per unire la sinistra? Non si vergognano ancora del loro totale insuccesso? Farebbero bene a dimettersi.

    RispondiElimina

Posta un commento

Tutti gli utenti autori di un commento sono invitati a nominarsi con un nik name o un nome di fantasia selezionando l'opzione "Nome/URL" compilando anche solo il campo "NOME:".

Post popolari in questo blog

Ma alla fine, chi vince?

Chi è il favorito di queste elezioni? Esistono indizi per determinare quale candidato ha migliori chance? Per rispondere a simili domande la cosa migliore da fare è sempre quella di partire dai dati delle precedenti elezioni comunali per trovare analogie utili al ragionamento. Un tuffo nel passato, in pratica.

Elezioni comunali Martinsicuro 1993
Biagio Prosperi: Voti 811
Corsi Giovanni: Voti 540
Vallese Gianfilippo: Voti 2.256
Ignazio Caputi: Voti 4.120
TOTALE Voti Validi: 7.727

Elezioni comunali Martinsicuro 1997
Ignazio Caputi: Voti 2.414
Abramo Micozzi: Voti 2.853
Enzo Pierantozzi: Voti 2.837
TOTALE Voti Validi: 8.104

Elezioni comunali Martinsicuro 2002
Leonilde Maloni: Voti 4.506
Abramo Micozzi: Voti 3.326
TOTALE Voti Validi: 7.832

Elezioni comunali Martinsicuro 2007
Abramo Di Salvatore: Voti 3.259
Paolo Camaioni: Voti 2.540
Mauro Paci: Voti 1.410
Ignazio Caputi: Voti 977
Angelo Moscardelli: Voti 160
Emiliano De Mattheis: Voti 113
Totale Voti Validi: 8.449

Prendendo come punto di riferim…

Vivere a Martinsicuro

Offriamo un punto di contatto a Susanna.
INIZIO CITAZIONE
Buonasera ho acquistato una casa a martinsicuro e mi piacerebbe conoscere un pò questa città parlando con chi ci vive e ci lavora già. Anche perchè mi sembra di capire che di "problemini" ce ne sono abbastanza. Il mare e il sole sono stupendi, il resto si può migliorare.
Grazie Susanna
FINE CITAZIONE

Risultati Elezioni amministrative 2012 Martinsicuro

Qui i dati del Ministero dell'Interno.
Qui i dati del sito di Repubblica.
Qui i dati del sito del Corriere della Sera.
Qui i dati delle effluenze alle urne a Martinsicuro secondo il Ministero dell'Interno.
Qui i risultati finali delle elezioni Comunali 2007.

***
Aggiornamento: a Martinsicuro, alle ore 12.00 di domenica 6 l'affluenza alle urne è del 11,26%. Lo stesso rilevamento delle elezioni precedenti segnava il 12,61%.

Aggiornamento:  a Martinsicuro, alle ore 19.00 di domenica 6 l'affluenza alle urne è del 35,68%. Lo stesso rilevamento delle elezioni precedenti segnava il 36,21%. L'affluenza è buona.

Aggiornamento: a Martinsicuro, alle ore 22.00 di domenica 6 l'affluenza alle urne è del 45,03%. Lo stesso rilevamento delle elezioni precedenti segnava il 51,37%. L'affluenza resta buona ma significativamente in calo.

Aggiornamento:  i candidati rivolgono enorme attenzione all'elettorato di Villa Rosa fino all'ultimo voto. I pochi voti di vantaggio del…