Passa ai contenuti principali

Chi ha perso le elezioni

Per sapere chi sarà il prossimo Sindaco di Martinsicuro la città dovrà aspettare la notte del 25 giugno ma intanto è molto chiaro chi queste elezioni le ha perse.
A non andare al ballottaggio sono stati Elisa Foglia e Marco Massetti.
Elisa Foglia è sembrata, fin dall'inizio della campagna elettorale, una scelta debole e quasi di ripiego. Per il PD di Martinsicuro, da tempo, erano indicati come possibili candidati, nomi all'apparenza più adatti e certamente più noti e con più legami tra gli elettori.
A questo punto è inutile tirare fuori scuse come "L’esito del voto è il chiaro segnale della volontà dei cittadini di proseguire nell’ottica della continuità con il passato" che denota una certa mancanza di rispetto nei confronti dei cittadini che hanno tutto il diritto di votare qualcun'altro anche solo perchè, magari, la proposta politica del PD è stata banale, retorica e con un candidato sindaco non all'altezza degli altri. Non riconoscere, prima di ogni cosa, le carenze della propria offerta sfiora la presunzione.
Da un partito locale, gestito da molti anni come fosse un circolo ricreativo per aziani, dove anche i giovani posso mettere piede ma stando sempre alle regole dei vecchi, non ci si poteva aspettare molto di più. 
Se in Italia il PD continua ad essere ovunque la seconda o la prima forza politica, mentre a Martinsicuro è una specie di riserva di ex-comunisti dove anche i trentenni propongono visioni del futuro molto simili a quelle del PDS degli anni novanta, forse è il momento di tirare una linea ed andare a capo.
Sarebbe un gesto notevole, se dopo una sconfitta così sonora, quelli che hanno fatto il loro tempo da un pezzo, lasciassero il PD di Martinsicuro crescere libero dalla loro supervisione ed approvazione, facendo diventare i 30/40enni che loro si ostinano a chiamare "i nostri giovani", semplicemente gli uomini e le donne del PD di Martinsicuro. Perché la città ha estremo bisogno di politici ed appassionati di politica vera, capaci di avere visioni completamente nuove, libere da ogni sovrastruttura o condizionamento.
Altro sconfitto, annunciatissimo, è Marco Massetti con il Movimento 5 Stelle. Un partito che per anni ha fatto della "spinta dal basso" e del "radicamento sul territorio" le proprie bandiere e che dopo dieci anni dalla sua nascita conferma di essere esattamente l'opposto di come si dipinge agli occhi degli elettori, ovvero, un movimento verticista, autarchico e con una dirigenza di nominati buoni solo per televisione ed ospitate nei comizi.
Marco Massetti e la sua lista sono solo vittime di questa illusione che probabilmente sta durando fin troppo. Le loro energie, magari inserite in contesti meno isolati, avrebbero potuto essere utili alla città.
Poi, oltre i candidati Sindaco, ci sono anche le decine di candidati presenti nelle varie liste d'appoggio che la mattina del 12 giugno si sono di colpo accorti di due cose: che fare politica non è come in televisione e soprattutto che per alcuni vali esattamente tanto quanti voti riesci a prendere. 


 

Commenti

  1. Non avevo dubbi sul fatto che, con la probabile sconfitta di città attiva, dopo 5 anni di coma questo blog si sarebbe "magicamente" riattivato! Ma guarda tu le coincidenze!

    P.S. R I D I C O L I

    RispondiElimina
  2. Sono esattamente dieci anni che qui si annotano tutti gli eventi politici di Martisicuro. La campagna elettorale è finita. Sii sereno.

    RispondiElimina
  3. "Sono esattamente dieci anni che qui..."
    Eppure negli ultimi 4 anni e due mesi (ovvero dal 23 aprile 2013, ndr) tutta questa attività di "annotazione" non è che sia riscontrabile... poi di punto in bianco, quando l'amministrazione non è più di tipo "attivo", riappari a dispensare le (tue) "perle di saggezza" da quel di Villa Rosa!
    Se non è essere ridicoli questo...

    RispondiElimina

Posta un commento

Tutti gli utenti autori di un commento sono invitati a nominarsi con un nik name o un nome di fantasia selezionando l'opzione "Nome/URL" compilando anche solo il campo "NOME:".

Post popolari in questo blog

Ma alla fine, chi vince?

Chi è il favorito di queste elezioni? Esistono indizi per determinare quale candidato ha migliori chance? Per rispondere a simili domande la cosa migliore da fare è sempre quella di partire dai dati delle precedenti elezioni comunali per trovare analogie utili al ragionamento. Un tuffo nel passato, in pratica.

Elezioni comunali Martinsicuro 1993
Biagio Prosperi: Voti 811
Corsi Giovanni: Voti 540
Vallese Gianfilippo: Voti 2.256
Ignazio Caputi: Voti 4.120
TOTALE Voti Validi: 7.727

Elezioni comunali Martinsicuro 1997
Ignazio Caputi: Voti 2.414
Abramo Micozzi: Voti 2.853
Enzo Pierantozzi: Voti 2.837
TOTALE Voti Validi: 8.104

Elezioni comunali Martinsicuro 2002
Leonilde Maloni: Voti 4.506
Abramo Micozzi: Voti 3.326
TOTALE Voti Validi: 7.832

Elezioni comunali Martinsicuro 2007
Abramo Di Salvatore: Voti 3.259
Paolo Camaioni: Voti 2.540
Mauro Paci: Voti 1.410
Ignazio Caputi: Voti 977
Angelo Moscardelli: Voti 160
Emiliano De Mattheis: Voti 113
Totale Voti Validi: 8.449

Prendendo come punto di riferim…

Il problema di chi vola

Il blog ha ricevuto questa mail.

INIZIO CITAZIONE Ciao, chi vi scrive è un ragazzo di 34 anni di Martinsicuro.
Non sono molto “attivo” nella vita del paese, spesso osservo un po' rassegnato gli eventi aspettando che qualcosa finalmente cambi.
Non sono molto attivo nella vita sociale di Martinsicuro ma mi dedico assiduamente ai miei sport: la moto ed il volo. Si, avete capito bene, sono uno di quelli che svolazza in lungo ed in largo sopra la spiaggia di Martinsicuro appeso a quella specie di lenzuolo con quel ventolone un po' rumoroso. Insieme a me ci sono altri amici, padri di famiglia, scapoli incalliti o più semplicemente appassionati di volo, persone che dedicano il loro poco tempo libero alla pratica di questo sport cosi bello e particolare.
Potrei raccontarvi per ore delle mille avventure nei cieli del centro Italia, potrei descrivervi alcune cose che solo dall'alto si riescono a vedere e forse potrebbe essere l'occasione per far passare un brutto quarto d'ora …

Tutte le preferenze delle comunali martinsicuresi 2012

Dato che ogni analisi, a quest'ora ed alla fine di una giornata come questa, sarebbe parziale e sommaria rimandiamo a domani osservazioni più lucide e fredde. Intanto annotiamo qui i dettagli delle preferenze.


CITTA’ ATTIVA – CAMAIONI 
Stefano Ciapanna 308 Andrea D’Ambrosio 276 Massimo Corsi 163 Marco Ceci 99 Paolo Cistola 68 Sandro De Angelis 111 Olivo De Cesaris 135 Orlando Di Paolo 172 Giulio Eleuteri 157 Boris Giorgetti 133 Silvano Lupacchini 84 Federico Nardi 94 Roberto Prosperi 86 Roberta Spinosi 43 Debora Vallese 102 Sandro Ventresca 73 Solo lista 579
CAMBIAMO INSIEME – BUONASPEME  Gianni Alessandrini 62 Giorgio Anedda 138 Simona Antonini 267 Concetto Benizi 114 Giuseppe Capriotti 183 Gianni Carbone 108 Dante Cicchi 132 Amalia Cocchini 92 Guido D’Ascanio 91 Daniela De Luca 70 Elisa Foglia 76 Marco Foglia 86 Marco Massetti 164 Mauro Paci 111 Massimo Pulcini 108 Paolo Verdecchia 124 Solo lista 390
PROGETTO COMUNE – VAGNONI  Giuseppina Camaioni 173 Marco Bruno Cappellacci 171 Go…