Passa ai contenuti principali

I pugni

Ecco, questa cosa dei "corsi gratuiti di kick-boxing" per ragazzi di quattordici anni è davvero una cosa da poveretti.

Commenti

  1. una volta si insegnava educazione civica... si vede proprio che siamo in un'altra società

    RispondiElimina
  2. Questa cosa conferma la mia teoria: molti bambini, se fossero orfani, avrebbero migliori possibilità.

    Invece di insegnare educazione civica, le buone maniere, i "valori di un tempo", insegniamo ai nostri giovani l'autodifesa. UNA VERGOGNA E UNA DICHIARAZIONE DI FALLIMENTO DA PARTE DI UNA GENERAZIONE CHE NON SMETTE DI FARE DANNI.

    RispondiElimina
  3. Concordo con M.C. bisogna prima di tutto insegnare la buona educazione.
    Le nostre nonne dicevano alle signorine perbene,
    figlia mia, non uscire la notte che c'e' gente cattiva !
    e mai fu' detta verita' piu' giusta !
    ----
    L'autodifesa del kakate' e' solo un illusione.
    La prudenza innanzittutto e' la sola arma afficace
    nel prevenire aggressioni e rapine.
    La falsa sicurezza e la fiducia in persone sbagliate
    porta poi ai tristi fatti di cronaca recente.

    RispondiElimina
  4. Sembra un episodio di "Father e Son" de "I soliti idioti". Andate su youtube e fatevi due risate.

    RispondiElimina
  5. Sono andato e mi sono fatto una risata, ma allo stesso tempo rifletto sulla drammatica verità di questo video... che poi viene ripreso nel film Qualunquemente.
    Chi propone questi corsi, oltre a fare business 8è il loro lavoro), sfrutta lo stato d'animo attuale di molte persone: paura, insicurezza e, in alcuni casi, terrore.
    Trasferire queste paure sui figli vuol dire tarpare loro le ali... consegnare "la strada" ai furbi e ai delinquenti, e scoprire poi che anche se rendessimo le nostre case delle "fortezze" non saremo mai al sicuro 8la cronaca di Roma è piena di famiglie sequestrate in casa).
    Costruiamo invece una società libera e consapevole, attenta al territorio e capace di guardare l'inesistente.

    RispondiElimina
  6. Sono d'accordo con tutte le opinioni espresse fino a questo momento, aggiungo che in un quadro come l'attuale i ragazzi di 14 anni utilizzerebbero il kick-boxing più per menarsi tra coetanei che per difendersi dai balordi di cui brulica la nostra città.

    RispondiElimina
  7. L'autodifesa migliore e' la prudenza.
    che non significa non uscire di casa,
    ma che significa essere accorti e previdenti.
    Le mamme di un tempo dicevano alle figlie femmine,
    stai attenta, non uscire di notte con gente strana !
    e' mai fu' detta verita' migliore.

    RispondiElimina
  8. L'autodifesa migliore in
    una società superficiale inizia
    anche dallo scrivere bene.

    RispondiElimina
  9. L'ultimo dei problemi in una societa'
    superficiale e scrivere bene.

    RispondiElimina

Posta un commento

Tutti gli utenti autori di un commento sono invitati a nominarsi con un nik name o un nome di fantasia selezionando l'opzione "Nome/URL" compilando anche solo il campo "NOME:".

Post popolari in questo blog

Ma alla fine, chi vince?

Chi è il favorito di queste elezioni? Esistono indizi per determinare quale candidato ha migliori chance? Per rispondere a simili domande la cosa migliore da fare è sempre quella di partire dai dati delle precedenti elezioni comunali per trovare analogie utili al ragionamento. Un tuffo nel passato, in pratica.

Elezioni comunali Martinsicuro 1993
Biagio Prosperi: Voti 811
Corsi Giovanni: Voti 540
Vallese Gianfilippo: Voti 2.256
Ignazio Caputi: Voti 4.120
TOTALE Voti Validi: 7.727

Elezioni comunali Martinsicuro 1997
Ignazio Caputi: Voti 2.414
Abramo Micozzi: Voti 2.853
Enzo Pierantozzi: Voti 2.837
TOTALE Voti Validi: 8.104

Elezioni comunali Martinsicuro 2002
Leonilde Maloni: Voti 4.506
Abramo Micozzi: Voti 3.326
TOTALE Voti Validi: 7.832

Elezioni comunali Martinsicuro 2007
Abramo Di Salvatore: Voti 3.259
Paolo Camaioni: Voti 2.540
Mauro Paci: Voti 1.410
Ignazio Caputi: Voti 977
Angelo Moscardelli: Voti 160
Emiliano De Mattheis: Voti 113
Totale Voti Validi: 8.449

Prendendo come punto di riferim…

Il problema di chi vola

Il blog ha ricevuto questa mail.

INIZIO CITAZIONE Ciao, chi vi scrive è un ragazzo di 34 anni di Martinsicuro.
Non sono molto “attivo” nella vita del paese, spesso osservo un po' rassegnato gli eventi aspettando che qualcosa finalmente cambi.
Non sono molto attivo nella vita sociale di Martinsicuro ma mi dedico assiduamente ai miei sport: la moto ed il volo. Si, avete capito bene, sono uno di quelli che svolazza in lungo ed in largo sopra la spiaggia di Martinsicuro appeso a quella specie di lenzuolo con quel ventolone un po' rumoroso. Insieme a me ci sono altri amici, padri di famiglia, scapoli incalliti o più semplicemente appassionati di volo, persone che dedicano il loro poco tempo libero alla pratica di questo sport cosi bello e particolare.
Potrei raccontarvi per ore delle mille avventure nei cieli del centro Italia, potrei descrivervi alcune cose che solo dall'alto si riescono a vedere e forse potrebbe essere l'occasione per far passare un brutto quarto d'ora …

Vivere a Martinsicuro

Offriamo un punto di contatto a Susanna.
INIZIO CITAZIONE
Buonasera ho acquistato una casa a martinsicuro e mi piacerebbe conoscere un pò questa città parlando con chi ci vive e ci lavora già. Anche perchè mi sembra di capire che di "problemini" ce ne sono abbastanza. Il mare e il sole sono stupendi, il resto si può migliorare.
Grazie Susanna
FINE CITAZIONE