Passa ai contenuti principali

Scandalo

La mancata assegnazione dell'assessorato provinciale a Massimo Vagnoni è stata una botta per tutti. Ma a quanto sembra c'è qualcuno che l'ha presa proprio male ed ancora cerca un appiglio per riprendersi.
Coraggio c'è di peggio. Mica è stato eletto senatore uno condannato a cinque anni per favoreggiamento. Allora si che ci sarebbe da indignarsi.

Commenti

  1. Come al solito si esagera in stereofonia. Esagera l'UDC a volersi aggregare a un'altra provincia per vicende esterne al partito, esagera mcity a voler identificare un intero partito in una persona che ha grane con la giustizia.

    RispondiElimina
  2. A dire il vero è il contrario. Ovvero è il parito che si vuole identificare con la persona di Cuffaro che attualmente è il vicesegretario nazionale dell' Udc.
    Questa persona è stata condannata per favoreggiamento (ha favoreggiato la mafia mica il fruttivendolo) ed è tutt'ora indagato per corruzione (sempre per aiutare la mafia) insieme ad altri compari dell' Udc e Pdl.
    I membri dell' Udc locale somo persone dignitose e sicuramente sanno cos'è la parola onestà.
    Ecco, se ci si deve indignare per qualcosa la prima dovrebe proprio essere su come il loro partito (un pò come gli altri) seleziona le persone destinate a rappresentare la base.
    Chi vuol farsi rappresentare da un mafioso alzi la mano.

    RispondiElimina
  3. Il Sindaco Di Salvatore questa mattina si è dimesso, e ha mantenuto la parola data ai cittadini.

    RispondiElimina
  4. ma ca**o dici?????!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Bit un'altra del genere e ai tuoi amici di cittattiva gli fai venire un coccolone. Non vedono l'ora

    RispondiElimina
  6. Tanto se il sindaco tiene fede alla parola data è solo questione di tempo perchè il pdl non gli darà mai quello che vuole, ovvero chiarezza.

    RispondiElimina
  7. Ma perchè? sapete comunicarmi, politicamente parlando, in che occasione il Sindaco Di Salvatore ha mantenuto la parola data?

    RispondiElimina
  8. Credo che l’Udc possa fare a meno di Cuffaro, sicuramente ne guadagnerebbe. Chi mi conosce bene sa come la penso. Personalmente all’interno del mio partito seguo con attenzione il percorso di altre personalità come ad esempio l’On. Bruno Tabacci. Il caso Vagnoni elude ogni logica partitica, riguarda il rapporto che Martinsicuro (estrema periferia) ha con Teramo (che vuole essere provincia, ma non guarda al di là di Corso San Giorgio).

    Un caro saluto a tutti

    Concetto Di Francesco

    RispondiElimina
  9. Ed è qui che ti sbagli, Concetto, casomai è da dire che non guarda al di là del torrente Vibrata,,,che è cosa ben diversa ...naturalmente si ricordano che Martinsicuro esiste quando devono venire a sostenere i candidati (come nelle scorse comunali e regionali), che poi puntualmente ricambiano con i voti, e devono venire a dire che faranno di tutto per il nostro Paes tramite i loro esponenti locali salvo poi nei fatti non fare nulla.
    Il problema non è nei rapporti che Martinsicuro ha con Teramo ma nei rapporti che i personaggi politici local hanno con i loro cittadini.
    Il tuo rappresentante di partito è stato per 5 anni in amministrazione provinciale in minoranza, salvo qualche intervento a favore di alcuni esponenti della pesca che lui ha a cuore in quanto suo bacino di voti potresti dirci cosa ha cercato, e dico cercato, di fare per Martinsicuro?
    Dei personaggi dietro a Vagnoni non voglio più neanche parlare in quanto i loro comportamenti si commentano da soli.
    E vorrei anche farti una domanda....so benissimo che il tuo aver dichiarato che si potrebbe fare un referendum per annettersi alla provincia di Ascoli eè una provocazione ma ti sei chiesto....cosa ne pensano nostri confinanti?...non è che loro farebbero un referendum affinchè questo non avvenga...

    RispondiElimina

Posta un commento

Tutti gli utenti autori di un commento sono invitati a nominarsi con un nik name o un nome di fantasia selezionando l'opzione "Nome/URL" compilando anche solo il campo "NOME:".

Post popolari in questo blog

Ma alla fine, chi vince?

Chi è il favorito di queste elezioni? Esistono indizi per determinare quale candidato ha migliori chance? Per rispondere a simili domande la cosa migliore da fare è sempre quella di partire dai dati delle precedenti elezioni comunali per trovare analogie utili al ragionamento. Un tuffo nel passato, in pratica.

Elezioni comunali Martinsicuro 1993
Biagio Prosperi: Voti 811
Corsi Giovanni: Voti 540
Vallese Gianfilippo: Voti 2.256
Ignazio Caputi: Voti 4.120
TOTALE Voti Validi: 7.727

Elezioni comunali Martinsicuro 1997
Ignazio Caputi: Voti 2.414
Abramo Micozzi: Voti 2.853
Enzo Pierantozzi: Voti 2.837
TOTALE Voti Validi: 8.104

Elezioni comunali Martinsicuro 2002
Leonilde Maloni: Voti 4.506
Abramo Micozzi: Voti 3.326
TOTALE Voti Validi: 7.832

Elezioni comunali Martinsicuro 2007
Abramo Di Salvatore: Voti 3.259
Paolo Camaioni: Voti 2.540
Mauro Paci: Voti 1.410
Ignazio Caputi: Voti 977
Angelo Moscardelli: Voti 160
Emiliano De Mattheis: Voti 113
Totale Voti Validi: 8.449

Prendendo come punto di riferim…

Il problema di chi vola

Il blog ha ricevuto questa mail.

INIZIO CITAZIONE Ciao, chi vi scrive è un ragazzo di 34 anni di Martinsicuro.
Non sono molto “attivo” nella vita del paese, spesso osservo un po' rassegnato gli eventi aspettando che qualcosa finalmente cambi.
Non sono molto attivo nella vita sociale di Martinsicuro ma mi dedico assiduamente ai miei sport: la moto ed il volo. Si, avete capito bene, sono uno di quelli che svolazza in lungo ed in largo sopra la spiaggia di Martinsicuro appeso a quella specie di lenzuolo con quel ventolone un po' rumoroso. Insieme a me ci sono altri amici, padri di famiglia, scapoli incalliti o più semplicemente appassionati di volo, persone che dedicano il loro poco tempo libero alla pratica di questo sport cosi bello e particolare.
Potrei raccontarvi per ore delle mille avventure nei cieli del centro Italia, potrei descrivervi alcune cose che solo dall'alto si riescono a vedere e forse potrebbe essere l'occasione per far passare un brutto quarto d'ora …

Tutte le preferenze delle comunali martinsicuresi 2012

Dato che ogni analisi, a quest'ora ed alla fine di una giornata come questa, sarebbe parziale e sommaria rimandiamo a domani osservazioni più lucide e fredde. Intanto annotiamo qui i dettagli delle preferenze.


CITTA’ ATTIVA – CAMAIONI 
Stefano Ciapanna 308 Andrea D’Ambrosio 276 Massimo Corsi 163 Marco Ceci 99 Paolo Cistola 68 Sandro De Angelis 111 Olivo De Cesaris 135 Orlando Di Paolo 172 Giulio Eleuteri 157 Boris Giorgetti 133 Silvano Lupacchini 84 Federico Nardi 94 Roberto Prosperi 86 Roberta Spinosi 43 Debora Vallese 102 Sandro Ventresca 73 Solo lista 579
CAMBIAMO INSIEME – BUONASPEME  Gianni Alessandrini 62 Giorgio Anedda 138 Simona Antonini 267 Concetto Benizi 114 Giuseppe Capriotti 183 Gianni Carbone 108 Dante Cicchi 132 Amalia Cocchini 92 Guido D’Ascanio 91 Daniela De Luca 70 Elisa Foglia 76 Marco Foglia 86 Marco Massetti 164 Mauro Paci 111 Massimo Pulcini 108 Paolo Verdecchia 124 Solo lista 390
PROGETTO COMUNE – VAGNONI  Giuseppina Camaioni 173 Marco Bruno Cappellacci 171 Go…